Posts da Roberto Camera

Roberto Camera
Roberto Camera 523 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →
Parola all’esperto
22/05/2015

Il Ticket licenziamento si applica anche in caso di risoluzione di un apprendista al termine del periodo formativo?

Il ticket licenziamento va corrisposto anche in caso di risoluzione, da parte del datore di lavoro, durante o al termine del periodo formativo. Infatti, l’Inps, con la circolare n. 44/2013

Parola all’esperto
15/05/2015

Il datore di lavoro non ha specificato i motivi del licenziamento nella lettera inviata al lavoratore. Quali sono le problematiche che può avere? il giudice può decidere la reintegra?

Per rispondere avrei bisogno di una informazione aggiuntiva: i motivi del licenziamento ci sono o mancano? Se i motivi sostanziali ci sono, ad esempio per chiusura dell’unità produttiva che ha

Parola all’esperto
03/03/2015

Il co.co.co. per pensionati di vecchiaia non è previsto nella bozza di decreto sul riordino delle tipologie contrattuali?

No, non è previsto il co.co.co. (contratto di collaborazione coordinata e continuativo ) per pensionati di vecchiaia. Il contratto di collaborazione, così come evidenziato dall’art. 47 dalla bozza del decreto

Parola all’esperto
20/02/2015

Se distacco un mio lavoratore presso un’altra azienda, posso fatturare il suo lavoro all’azienda che riceve la prestazione?

Il distacco soggiace alle regole previste dall’art. 30 del d.l.vo 276/2003 e che si possono così sintetizzare: interesse del distaccante, temporaneità, titolarità del rapporto di lavoro sempre in capo al

Parola all’esperto
16/01/2015

E’ possibile fare due lavori a part time e fino a che orario massimo?

ll cumulo di più rapporti di lavoro part time con più datori di lavoro è possibile, fermo il rispetto dei limiti di orario di lavoro posti a tutela del lavoratore

Parola all’esperto
16/01/2015

Ho una lavoratrice che ha effettuato prima uno stage di 6 mesi e poi 24 mesi di lavoro consecutivo a tempo determinato, quanto posso utilizzare ancora la ragazza?

Se riassume la ragazza a tempo determinato, può utilizzarla per altri 12 mesi, più l’eventuale ulteriore contratto c.d. “assistito” per la durata prevista dal contratto collettivo di riferimento. Si ricordi

Parola all’esperto
12/12/2014

C’è una Agenzia di Somministrazione Rumena che mi ha inviato una email con prezzi molto competitivi, posso essere sicuro nello stipulare un contratto di somministrazione con loro?

Per essere sicuro deve effettuare queste verifiche: 1. vada sul sito cliclavoro.gov.it  per visualizzare l’Albo delle Agenzie per il Lavoro e verifichi se presente il nominativo; 2. controlli,

Parola all’esperto
27/11/2014

In caso di licenziamento per inidoneità sopravvenuta del lavoratore deve essere preceduto dal tentativo di conciliazione previsto dalla Riforma Fornero ?

Sì, il licenziamento per inidoneità sopravvenuta rientra tra i casi di giustificato motivo oggettivo (GMO) per i quali è obbligatoria la procedura di

Parola all’esperto
21/11/2014

In caso di mancata prestazione di un lavoratore a chiamata, viene prevista una sanzione amministrativa per il fatto che non ho provveduto a comunicare l’annullamento?

No, si ritiene che non vi sia una sanzione per il mancato annullamento. Sicuramente l’istituto previdenziale richiederà i contributi per la “ prestazione ”

Parola all’esperto
14/11/2014

Sull’incentivo all’ esodo va pagata la contribuzione agli istituti previdenziali ?

No. Dalla retribuzione imponibile sono escluse le somme corrisposte in occasione della cessazione del rapporto di lavoro, al fine di incentivare l’ esodo dei lavoratori. L’indicazione fornita dal legislatore è

Parola all’esperto
07/11/2014

Il preavviso è dovuto in caso di dimissioni durante il periodo di maternità ?

L’art. 55 del TU sulla maternità evidenzia che in caso di dimissioni volontarie presentate durante il periodo di maternità (fino ad un anno di età del bimbo) la lavoratrice ha

Parola all’esperto
26/09/2014

Cosa è la prescrizione obbligatoria ?

Se gli ispettori rilevano violazioni nelle norma in materia di lavoro ove è previsto l’arresto o la pena alternativa dell’ammenda o la sola ammenda, impartiscono al contravventore una prescrizione obbligatoria

Parola all’esperto
12/09/2014

Cosa si intende per obbligo di riservatezza per il lavoratore ?

Il lavoratore non può divulgare notizie riguardanti l’azienda nella quale lavora, sia quelle coperte da segreto, che quelle a carattere “neutrale” che possono recare un pregiudizio al datore. Tale ultimo

Parola all’esperto
05/09/2014

Come si calcola il TFR nei contratti di solidarietà?

Le quote di TFR, nella misura della retribuzione persa, sono accantonate ed addebitate all’INPS. Nella sostanza, il datore calcola il TFR dividendo per 13,5 la retribuzione relativa alle ore stabilite

Parola all’esperto
09/05/2014

Se un lavoratore chiede un congedo per la formazione extra lavorativa come ci si deve comportare?

L’art. 5 della legge n. 53/2000 stabilisce che i lavoratori con almeno 5 anni di servizio presso lo stesso datore possono chiedere una sospensione non retribuita dal rapporto di lavoro

Parola all’esperto
17/04/2014

Assunzione a termine per ditte fino a 5 dipendenti

Domanda : Buongiorno, leggendo il DL 34/2014, avevo capito che rimaneva salvo i casi dell’art. 10 comma 7 dove si prevedeva le disposizioni dei contratti collettivi di lavoro per il numero

Parola all’esperto
03/04/2014

Si applica ai Dirigenti la normativa sull’ orario di lavoro ?

Le disposizioni vigenti in materia di orario di lavoro si applicano al personale con qualifica dirigenziale soltanto con riferimento ai riposi settimanali, alle ferie ed alle limitazioni eventuali del lavoro

Parola all’esperto
27/03/2014

Renato D.M. chiede : Per un socio di cooperativa inquadrato come ” socio lavoratore autonomo ” deve essere effettuato la comunicazione di “assunzione”? Inoltre dal punto di vista formale che significa “autonomo” all’interno di una coop ?

R. Camera: ” Se per socio lavoratore autonomo, si intende un  iscritto a partita iva, non è obbligatoria la comunicazione al Centro per l’impiego che, invece, diventa obbligatoria qualora

Parola all’esperto
20/03/2014

Cosa si intende per lavoratori discontinui ?

Assumono la caratteristica di lavoratori discontinui quei prestatori che svolgono la loro attività attraverso un impegno non continui e che, di conseguenza, godono durante l’orario di momenti di inoperosità, oltre

Parola all’esperto
20/03/2014

Cosa si intende per pausa durante l’orario di lavoro?

L’art. 8 del D.L.vo n. 66/2003 e la circolare del Ministero del Lavoro n. 8/2005 spiegano chiaramente che allorquando l’orario giornaliero supera le 6 ore, il lavoratore ha diritto ad

Parola all’esperto
20/03/2014

Quale è il rapporto tra la cassa integrazione guadagni e l’infortunio sul lavoro ?

L’INPS ricorda che durante il periodo di inabilità temporanea conseguente ad un infortunio sul lavoro o ad una ricaduta collegata ad un infortunio, il trattamento di Cassa Integrazione Guadagni  viene

Parola all’esperto