fbpx

Lavoratore si assenta senza dare spiegazioni: quanto attendere prima di fargli un provvedimento?

Lavoratore si assenta senza dare spiegazioni: quanto attendere prima di fargli un provvedimento?

Un mio lavoratore, la scorsa settimana non è venuto a lavorare senza dare spiegazioni. Vorrei aspettare prima di fargli un provvedimento disciplinare, quanto posso attendere?

Tra i princìpi che definiscono il procedimento disciplinare, uno dei più importanti è quello della immediatezza con la quale deve essere avviato.

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 30676 del 27 novembre 2018, ha affermato che la non immediata irrogazione di un provvedimento disciplinare può essere intesa quale acquiescenza alle giustificazioni addotte dal lavoratore il quale, a ragione, può ritenere che la mancanza contestata non sia meritevole di essere sanzionata.

Per maggiori informazioni, leggi anche:

Qual è la decorrenza del licenziamento GMS per assenza ingiustificata?

Cassazione: licenziamento per assenza ingiustificata

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 715 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento