fbpx

Ultravigenza contratto scaduto: quali sono i tempi?

Stiamo valutando una ultravigenza per contratto scaduto. Per evitare potenziali contestazioni dell’ADE, entro quanto è opportuno sottoscrivere la proroga?

Ultravigenza contratto scaduto: quali sono i tempi?

Abbiamo il contratto aziendale scaduto e stiamo valutando una ultravigenza. Al fine di evitare potenziali contestazioni dell’Agenzia delle Entrate il prossimo anno, in ordine alla eventuale detassazione del premio, ci sono tempi entro i quali è opportuno sottoscrivere la proroga?

Queste le possibili casistiche sull’argomento:

  1. se il contratto aziendale ha previsto una ultra attività fino al rinnovo, non deve essere fatta alcuna azione da parte dell’azienda, in quanto l’accordo avrà, in automatico, una ultra-vigenza delle regole ivi previste;
  2. se il contatto aziendale non prevede alcuna ultra attività a scadenza, va sottoscritto un nuovo accordo di proroga nel più breve tempo possibile e comunque prima dell’erogazione del prossimo premio di risultato. Consiglio, comunque, di non arrivare alla fine dell’anno. Resta inteso che l’accordo di proroga dovrà essere depositato sul sito cliclavoro.gov.it.

“In caso di mancato rinnovo del Ccnl a seguito della sua scadenza, la disposizione che prevede il protrarsi della vigenza dello stesso anche dopo tale scadenza e sino alla stipula di un nuovo e diverso contratto si riferisce al contratto scaduto nella sua integrità (fattispecie relativa all’art. 131 del Ccnl Turismo Aica che ne stabilisce il rinnovo tacito e, comunque, la sua ultravigenza fino alla stipula di un eventuale nuovo e diverso contratto).” (wikilabour.it)

Leggi anche:

I vantaggi del contratto di somministrazione sull’inserimento diretto

Con il Decreto “Cura Italia” posso fare una proroga acausale di altri 12 mesi per un contratto a termine?

Ho un contratto a tempo determinato senza causale di 12 mesi in scadenza, posso prorogarlo con causale sostituzione?

Rinnovo e proroga dei contratti a termine: nuove regole e casi pratici

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1393 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

È possibile frazionare il godimento di ore malattia del bambino con quelle di allattamento nei contratti full time?

I “Congedi per la malattia del figlio” vanno intesi come giorni di astensione dal lavoro per i “periodi corrispondenti alle malattie di ciascun figlio” (articolo 47 del D.L.vo 151/2001). Non

Sono un consulente del lavoro e vorrei sapere se possiamo equiparare chi si “unisce civilmente” con i coniugi.

La norma che ha creato le unioni civili (Legge 76/2016) prevede che in tutte le occasioni (es. leggi, regolamenti e contratti collettivi) ove è presente la parola «coniuge», « coniugi

Una ditta con un appalto con noi non ha pagato 2 mesi di lavoro ad un lavoratore, il dipendente vuole rivalersi su di noi per il TFR e il restante dovuto. Può farlo e in che misura?

L’articolo 29 del decreto legislativo 276/2003 stabilisce che in caso di appalto di opere o di servizi, il committente è obbligato in solido con l’appaltatore (datore di lavoro), entro il

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.