fbpx

Quale comunicazione obbligatoria va effettuata in caso di rapporti di lavoro extra?

Quale comunicazione obbligatoria va effettuata in caso di rapporti di lavoro extra?

Un’azienda prevede di attivare rapporti di lavoro extra, così come previsto dall’art. 54 del CCNL Turismo Federturismo. Quale comunicazione obbligatoria di assunzione va effettuata in caso di rapporti di lavoro extra?


In caso di attivazione di rapporti di lavoro extra, la procedura corretta per la comunicazione obbligatoria da parte dell’azienda è la seguente:

  1. Modello UNILAV entro la giornata precedente.

  2. Se ciò non fosse possibile, in quanto la prestazione viene richiesta il giorno stesso, va utilizzato il modello UNIURG prima dell’avvio della prestazione extra. In questo caso, nei tre giorni successivi, va inviato comunque il modello UNILAV.

Il modello “Unificato Lav” (UNILAV) è il modulo mediante il quale i datori di lavoro (ad eccezione delle Agenzie per il Lavoro, relativamente ai rapporti di somministrazione) adempiono, direttamente o tramite i soggetti abilitati, all’obbligo di comunicazione delle seguenti informazioni:

  • instaurazione di rapporto di lavoro (come nel caso in oggetto);
  • proroga di rapporto di lavoro;
  • trasformazione di rapporto di lavoro;
  • distacco;
  • trasferimento del lavoratore;
  • cessazione del rapporto di lavoro.

Il modello “Unificato Urg” (UNIURG), viceversa, serve per assumere un dipendente nei casi di urgenza o nei casi di chiusura dello studio del consulente del lavoro che si occupa degli adempimenti relativi al personale.

Nel dettaglio, il testo dell’art. 54 del CCNL Turismo Federturismo che legittima il “lavoro extra e di surroga”:

“Nei settori dell’Industria Turistica sono speciali servizi – per ciascuno dei quali è ammessa l’assunzione diretta di manodopera per una durata non superiore a tre giorni – quelli di banquetting, meeting, convegni, fiere, congressi, manifestazioni, presenze di gruppi, nonché eventi similari.
E’ ammesso inoltre il lavoro extra e di surroga nei fine settimana e nelle festività.
Ulteriori casi ed ipotesi possono essere individuate dalla contrattazione di secondo livello. Tale personale, assunto in aggiunta ai dipendenti a tempo indeterminato e determinato, potrà essere adibito a tali speciali servizi nell’ambito delle posizioni di cui alla successiva tabella, a condizione che tali posizioni impattino sugli eventi di cui al primo comma.
La definizione della retribuzione del personale assunto ai sensi del presente articolo è demandata alla contrattazione territoriale da un minimo ad un massimo per ogni servizio a seconda della durata, tenuto conto della classe dell’esercizio e delle condizioni locali.”

Leggi anche:

In caso di prosecuzione del rapporto di lavoro oltre il termine inizialmente pattuito, trasmettere l’UNILAV è obbligatorio?

Devo fare una comunicazione obbligatoria di dimissioni al Centro per l’impiego. Come mi comporto se l’ultimo giorno dei 5 a disposizione è un giorno festivo?

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 701 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

2 Commenti

  1. Roberto
    Giugno 02, 09:53 Reply

    In caso di lavoratori extra (settore turistico e pubblici esercizi) è prevista la possibilità di comunicare l’avvio del rapporto attraverso il modello Uniurg. La comunicazione va fatta il giorno stesso ma prima dell’avvio della prestazione lavorativa. All’Uniurg va seguito, entro i tre giorni successivi, la comunicazione ordinaria.
    Se, invece, l’Uniurg è effettuato per un malfunzionamento del sistema informatico, questo va inviato tramite fax e poi, nei cinque giorni successivi, va seguito dall’Unilav.

  2. ENRICO STURBA
    Maggio 28, 16:04 Reply

    IL MOD. UNIURG NON INVIATO IL GIORNO PRECEDENTE DOVREBBE ESSERE SANZIONATO O MI SBAGLIO. SE PUO’ MI CHIARISCA ENTRO QUALE TERMINE VA INVIATO L’ UNIURG. GRAZIE INFINITE.
    ENRICO STURBA – enricosturba@alice.it

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.