Devo fare una comunicazione obbligatoria di dimissioni al Centro per l’impiego. Come mi comporto se l’ultimo giorno dei 5 a disposizione è un giorno festivo?

Devo fare una comunicazione obbligatoria di dimissioni al Centro per l’impiego. Come mi comporto se l’ultimo giorno dei 5 a disposizione è un giorno festivo?

Le dimissioni devono essere comunicate al Centro per l’impiego entro 5 giorni dall’evento. Qualora l’ultimo giorno sia festivo, la comunicazione slitta al primo giorno successivo. Se la festività si trova all’interno dei 5 giorni (ma non all’ultimo giorno), non avviene lo slittamento. (articolo 2963 c.c.)

Di seguito l’articolo 2963 c.c.

Dispositivo dell’art. 2963 Codice civile:

I termini di prescrizione contemplati dal presente codice e dalle altre leggi si computano secondo il calendario comune.

Non si computa il giorno nel corso del quale cade il momento iniziale del termine e la prescrizione si verifica con lo spirare dell’ultimo istante del giorno finale.

Se il termine scade in giorno festivo, è prorogato di diritto al giorno seguente non festivo.

La prescrizione a mesi si verifica nel mese di scadenza e nel giorno di questo corrispondente al giorno del mese iniziale.

Se nel mese di scadenza manca tale giorno, il termine si compie con l’ultimo giorno dello stesso mese 

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 528 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Vorrei procedere con l’offerta conciliativa nei confronti di un lavoratore assunto in Jobs Act. Entro quanto posso…

Vorrei procedere con l’offerta conciliativa nei confronti di un lavoratore assunto in Jobs Act. Entro quanto posso procedere? Dalla data di comunicazione o dal termine del rapporto di lavoro? L’articolo

Contratto a termine : se assumo un lavoratore a termine con una qualifica diversa da quella che ha avuto in un precedente rapporto di lavoro a tempo determinato, devo sommare il periodo precedente per il raggiungimento dei 36 mesi ?

Se la nuova mansione è diametralmente opposta rispetto a quella precedentemente fatta, no. Il periodo da considerare per il calcolo del limite di durata massima, deve riguardare lo svolgimento di

Vorrei distribuire le 40 ore settimanali su 6 giorni e non su 5. Con il CCNL Alimentari industria posso farlo senza chiederlo ai sindacati?

La prescrizione del CCNL Alimentari Industria (articolo 30) prevede che “l’orario settimanale di lavoro sarà concentrato su 5 giorni: eventuali eccezioni per una distribuzione su 6 giorni saranno contrattate in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento