Liberalità decreto lavoro: nessuna comunicazione in assenza di RSU?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Liberalità decreto lavoro: nessuna comunicazione in assenza di RSU?

Per l’erogazione della liberalità prevista dal decreto lavoro, ai lavoratori con figli a carico, viene prevista una comunicazione alla RSU. In assenza di RSU, non devo fare alcuna comunicazione?

Ritengo che l’informativa, prevista dal primo comma dell’art. 40, del decreto legge n. 48/2023, debba essere fatta alla Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU), ovvero, per analogia, anche qualora siano presenti le Rappresentanze Sindacali Aziendali (RSA). Viceversa, qualora non presenti dette rappresentante, il datore di lavoro non dovrà effettuare alcuna informativa.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 517 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →