Le fatture delle utenze rimborsabili, secondo il decreto Aiuti-bis, sono quelle di tutto il 2022?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Le fatture delle utenze rimborsabili, secondo il decreto Aiuti-bis, sono quelle di tutto il 2022?

Le fatture delle utenze rimborsabili, ai sensi di quanto previsto dal decreto Aiuti-bis, sono quelle di tutto il 2022?

Sì, è possibile rimborsare utenze domestiche già pagate dal lavoratore e riguardanti l’anno 2022. L’Agenzia delle entrate, nella circolare n. 35/2022, ha precisato che i rimborsi possono riferirsi anche a utenze che saranno emesse nell’anno 2023 purché riguardino consumi effettuati nell’anno 2022.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 501 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →