Il padre di un bambino può richiedere un congedo facoltativo?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Il padre di un bambino può richiedere un congedo facoltativo?

Il padre di un bambino può richiedere un congedo facoltativo?

Il congedo facoltativo del padre è stato abrogato dal Decreto legislativo 105/2022.

Ad oggi è presente solo il nuovo congedo di paternità obbligatorio (art. 27-bis del decreto legislativo 151/2001, così come introdotto dall’articolo 2 del Decreto legislativo 105/2022) che prevede 10 giorni di congedo (non frazionabili ad ore) da utilizzare dai due mesi precedenti la data presunta del parto ed entro i cinque mesi successivi.

In caso di parto plurimo, la durata del congedo è aumentata a 20 giorni lavorativi.

Il congedo è, inoltre, fruibile dal padre anche durante il congedo di maternità della madre lavoratrice.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 487 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →