Costi per distacco e addebito a soggetto distaccatario: come funziona?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Costi per distacco e addebito a soggetto distaccatario: come funziona?

In seguito alla comunicazione di Distacco da noi effettuate agli Enti, è ora necessario che venga dato seguito alle stesse con un addebito dei Costi del personale coinvolto al soggetto distaccatario?

Non è obbligatorio prevedere un riaddebito al distaccatario del costo del lavoro affrontato dal distaccante/datore di lavoro. La fatturazione del costo doveva, eventualmente, essere prevista nell’accordo di distacco sottoscritto tra la distaccante ed il distaccatario, preventivamente l’avvio del distacco. È possibile prevedere anche un riaddebito parziale del costo.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 493 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →