fbpx

Assente da lavoro da 11 giorni e in scadenza del periodo di prova, cosa fare?

Assente da lavoro da 11 giorni e in scadenza del periodo di prova, cosa fare?

Ho un lavoratore che da 11 giorni è assente a lavoro, ho provato a chiamarlo ma non mi risponde. Tra qualche giorno terminerà il periodo di prova, cosa mi consiglia di fare?

Da quello che capisco, si tratta di una assenza ingiustificata, quindi, stante la situazione lavorativa, le procedure possono essere di due tipi:

  1. avviare un procedimento disciplinare con una contestazione per assenza ingiustificata e successivamente procedere con un licenziamento disciplinare;

  2. procedere alla risoluzione del rapporto di lavoro per mancato superamento del periodo di prova (ha già svolto la maggior parte del periodo e la norma di legge prevede esplicitamente la risoluzione durante tutto il periodo di prova).

Per maggiori informazioni leggi anche:

COVID-19: procedure attive dell’Inps per congedi e permessi 104

L’Istituto di Previdenza ha emanato le procedure di compilazione e invio on line delle domande relative ai congedi e permessi 104 per l’emergenza COVID-19

Covid-19: il sostegno al reddito da lavoro dipendente e la sospensione dei licenziamenti [E.Massi]

Il sostegno al reddito da lavoro dipendente e la sospensione dei licenziamenti: il punto sulle nuove disposizioni per datori di lavoro e dipendenti

Covid-19 e lavoro: Normativa di settore, decreti e misure per gestire l’emergenza

Sezione provvedimenti riguardanti l’emergenza sanitaria da Covid-19

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 758 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

2 Commenti

  1. Roberto
    Febbraio 09, 10:09 Reply

    Le procedure sono 2:
    1. effettuare un recesso per mancato superamento del periodo di prova;
    2. avviare una procedura disciplinare, con l’invio di una contestazione per assenza ingiustificata.

  2. Carmy98
    Febbraio 09, 09:10 Reply

    Salve vorrei porvi una domandina, ho assunto una dipendente il 31/01/2022 con un periodo di due mesi di prova . Ha fatto i primi quattro giorni di formazione e poi non ho più sue notizie corso di sicurezza non si è presentata cosa fare in questo caso ?

Lascia un commento