Minori a lavoro: quali sono le condizioni legali?

Roberto Camera risponde alle domande degli utenti

Minori a lavoro: quali sono le condizioni legali?

Quali sono le caratteristiche affinche i minori possano lavorare?

Per lavorare i minori devono aver compiuto 16 anni di età ed aver frequentato per almeno 10 anni la scuola dell’obbligo (art.1, comma 622, della legge n. 296/2006).

Queste le caratteristiche del rapporto di lavoro:

  • possono lavorare al massimo 8 ore al giorno, per un totale di 40 ore settimanali.
  • possono lavorare al massimo per 4 ore e mezza consecutive, cui deve seguire una pausa di almeno 1 ora (riposo intermedio).
  • Non possono effettuare lavoro notturno (art. 15, Legge n. 977/ 1967).

Fanno eccezione:

  • o   i casi eccezionali e temporanei (esempio, per forza maggiore), per il tempo strettamente necessario.
  • o   il settore artistico, culturale e sportivo (es. spettacoli, recite, mostre), ove si può arrivare fino a mezzanotte. In tal caso, deve essere previsto un riposo obbligatorio di almeno 14 ore consecutive.
  • deve essere assicurato un periodo di riposo settimanale di almeno due giorni (possibilmente consecutivi), di cui obbligatoriamente la domenica.
  • o   ai minori impiegati in attività lavorative di carattere culturale, artistico, sportivo o pubblicitario o nel settore dello spettacolo, nonché, con esclusivo riferimento agli adolescenti, nei settori turistico, alberghiero o della ristorazione, il riposo settimanale può essere concesso anche in un giorno diverso dalla domenica.

Ci sono alcune attività e mansioni non consentite (Allegato I, alla Legge n. 977/ 1967)

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 501 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono Commenti!

Si il primo a commentare commenta questo articolo!

Rispondi

Solo registrati possono commentare.