Lavoratore con figlio minore di un anno: cosa fare in caso di dimissioni?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Lavoratore con figlio minore di un anno: cosa fare in caso di dimissioni?

Un lavoratore con figlio minore di un anno cosa deve fare in caso di dimissioni?

Deve presentare le dimissioni per iscritto al proprio datore di lavoro e deve procedere alla convalida di dette dimissioni dinanzi all’Ispettorato del lavoro territorialmente competente. A detta convalida è sospensivamente condizionata l’efficacia della risoluzione del rapporto di lavoro.

Questa la documentazione che il lavoratore deve presentare all’Ispettorato del Lavoro per richiedere la convalida:

  • documento di identità in corso di validità,
  • Codice Fiscale,
  • numero di cellulare,
  • copia della lettera di dimissioni, nella quale sia evidenziato l’ultimo giorno di lavoro e l’avvenuta ricezione da parte del datore di lavoro, ad esempio attraverso la firma per ricevuta,
  • C.F./P.IVA del datore di lavoro,
  • indirizzo PEC del datore di lavoro.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 493 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono Commenti!

Si il primo a commentare commenta questo articolo!

Rispondi

Solo registrati possono commentare.