Il lavoratore autonomo occasionale è soggetto alla contribuzione previdenziale?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Il lavoratore autonomo occasionale è soggetto alla contribuzione previdenziale?

Il lavoratore autonomo occasionale è soggetto alla contribuzione previdenziale?

Il committente dovrà corrispondere la contribuzione previdenziale sui compensi erogati al lavoratore autonomo occasionale (art. 2222 c.c.) esclusivamente qualora il collaboratore abbia ricevuto, nell’anno in corso, compensi eccedenti i 5.000 euro annui, sempre per prestazioni occasionali. Detti compensi si calcolano prendendo in considerazione tutti i committenti.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 503 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →