Come adempiere all’obbligo di comunicare il CCNL applicato dall’azienda?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Come adempiere all’obbligo di comunicare il CCNL applicato dall’azienda?

Al fine di adempiere all’obbligo di comunicare il CCNL applicato dall’azienda, cosa devo fare?

Il legislatore, nel decreto trasparenza, dispone che “Le disposizioni …dei contratti collettivi nazionali … sono disponibili a tutti gratuitamente e in modo trasparente, …, tramite il sito internet istituzionale del Ministero del lavoro.”. Il Ministero del lavoro, a sua volta, ha creato una pagina sul proprio sito (https://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/rapporti-di-lavoro-e-relazioni-industriali/focus-on/norme-contratti-collettivi/Pagine/default.aspx) nella quale linka il portale del CNEL per la consultazione dei contratti collettivi di lavoro, affermando che tale attività è utile anche ai fini delle informazioni che il datore di lavoro è tenuto a comunicare al lavoratore in attuazione  dell’art. 1, comma 6, del decreto legislativo n. 152/1997 (come modificato dal decreto trasparenza).

In considerazione di ciò, ritengo idoneo il contenuto del contratto collettivo pubblicato sul sito del CNEL per adempiere a quanto previsto dalla normativa.

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 501 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono Commenti!

Si il primo a commentare commenta questo articolo!

Rispondi

Solo registrati possono commentare.