Che validità ha un regolamento aziendale?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Che validità ha un regolamento aziendale?

Che validità ha un regolamento aziendale?

Il regolamento aziendale rappresenta una fonte del rapporto di lavoro. È un documento stilato volontariamente dal datore di lavoro, che fornisce regole da applicare a tutti i rapporti di lavoro attivi e per tutti i lavoratori dipendenti presenti in azienda.

È mutuato dall’art. 2086 cc: «L’imprenditore, …, ha il dovere di istituire un assetto organizzativo, … adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa, …».

Le regole ivi previste non possono essere contrarie ai principi di legge e di contratto collettivo ma possono meglio specificare le dinamiche di interazione tra lavoratori e tra lavoratori ed azienda.

Queste regole obbligano i lavoratori a conformarsi. La mancata adesione può comportare, per il lavoratore, l’avvio di un procedimento disciplinare, in base a quanto previsto dall’art. 2104 c.c.: «[il lavoratore] Deve osservare le disposizioni per l’esecuzione e per la disciplina del lavoro impartite dall’imprenditore e dai collaboratori di questo dai quali gerarchicamente dipende.».

Autore

Roberto Camera
Roberto Camera 529 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti gli articoli di questo autore →