Le PMI senza RSU possono adottare un contrattazione di 2° livello? Con quale procedura? Devono iscriversi ad un sindacato?

Le PMI senza RSU possono adottare un contrattazione di 2° livello? Con quale procedura? Devono iscriversi ad un sindacato?

Per quanto riguarda le PMI senza RSU, si possono adottare 2 strade:

  1. stipulazione di un contratto collettivo territoriale di categoria che riunisca le aziende di un determinato settore con specifiche esigenze contrattuali;
  2. Il datore di stipula, con le organizzazioni sindacali di categoria comparativamente più rappresentative sul piano nazionale (è sufficiente una soltanto), un contratto aziendale. Nella sostanza l’accordo va sottoscritto dal datore di lavoro e il sindacato di categoria provinciale.

Ricordi che per effetto dell’art. 14 del decreto legislativo n. 151/2015 se l’accordo ha implicazioni di natura fiscale, contributiva o prevede altri benefici va depositato, in via telematica, presso la DTL competente per territorio.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 510 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Riesco ad utilizzare l’esonero contributivo per l’assunzione di un apprendista nel 2015?

No, non è possibile cumulare l’agevolazione (contributiva e retributiva) prevista dal TU sull’Apprendistato, con l’esonero di natura contributiva, previsto dalla Legge di Stabilità 2015. Deve effettuare una scelta tra le

Quali sono i lavoratori somministrati che non rientrano nel limite percentuale previsto dalla legge degli svantaggiati?

Sono esentati dalla percentuale del 30% (articolo 31, comma 2, del decreto legislativo 81/2015), i lavoratori somministrati appartenenti ad una delle seguenti categorie di lavoratori cd. svantaggiati (previsti dal Decreto

Mi è stato proposto un contratto di apprendistato ma io avevo un diritto di precedenza avendo cessato un rapporto di lavoro a termine di 8 mesi. Non ho diritto ad un contratto a tempo indeterminato?

Il contratto di apprendistato è un contatto a tempo indeterminato e qualora Lei non abbia già acquisito la qualifica proposta nel contratto di apprendistato, il datore di lavoro ha la

1 Commento

  1. Gianfranco
    Marzo 05, 16:39 Reply

    Buonasera, Vorrei sapere se c’è un limite massimo per inviare commenti e quesiti e se possono riguardare tutto il mondo del lavoro pubblico e privato.
    Grazie.
    Gianfranco

Lascia un commento