Lavoro a part-time per 4 ore al giorno e per 5 giorni la settimana. Di quante ore di allattamento ho diritto al giorno?

Lavoro a part-time per 4 ore al giorno e per 5 giorni la settimana. Di quante ore di allattamento ho diritto al giorno?
image_pdfimage_print

Avendo un part-time orizzontale ed un orario inferiore a 6 ore al giorno, Le spetta 1 ora di c.d. allattamento al giorno (riposo giornaliero previsto dall’art. 39, comma 1, 2° periodo, del d.l.vo n. 151/2001). La durata dell’allattamento raddoppia in caso di parto plurimo.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 450 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Ho un’azienda con 21 lavoratori a tempo indeterminato. Dopo la legge 78/2014 devo rispettare la c.d. stabilizzazione in caso di assunzione di apprendisti?

Ad oggi la stabilizzazione legale è prevista esclusivamente nelle aziende che hanno almeno 50 dipendenti. E’ possibile che il ccnl di riferimento preveda una stabilizzazione, per l’assunzione di apprendisti, con

Quali sono i termini e le modalità di presentazione dell’ indennità di disoccupazione da parte di un lavoratore?

  La domanda per il riconoscimento della NASpI deve essere presentata all’INPS, esclusivamente in via telematica, attraverso uno dei seguenti canali: • WEB: servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite

Qual è la differenza tra magazzino/deposito dove il personale può recarsi e unità produttiva dichiarata come tale?

Un recente messaggio dell’INPS (n. 1444 del 31 marzo 2017) chiarisce la differenza, ai fini CIGO e della CIGS, tra unità produttiva ed unità operativa Unità operativa: il luogo dove

2 Commenti

  1. LUIGI
    ottobre 17, 12:22 Reply

    Salve,
    mi scusi se la disturbo ma avrei un quesito da porre.
    PERMESSI PER ALLATTAMENTO – ROL – FERIE.
    Una dipendente in allattamento 8 ore di lavoro giornaliere dalle 9-13 / 14-18 ha diritto a due ore di riposo per allattamento giornaliere 16-18, quindi l’orario che svolgerà è 9-13 / 14-16.
    Nel caso in cui abbia bisogno di prendere un giorno di ROL dovrà chiedere solo sei ore e godere di 2 ore di permessi per allattamento oppure dovrà chiedere l’intera giornata, 8 ore, e perdere il godimento per quella giornata delle 2 ore di allattamento?
    Grazie mille.

    Dott. Luigi federico

    • Roberto
      ottobre 18, 09:37 Reply

      L’allargamento presuppone una prestazione lavorativa anche parziale: quindi se ha bisogno di 8 ore si prende il ROL per l’intera giornata. Non può agganciare al ROL di 6 ore le 2 ore di allattamento.

Lascia un commento