fbpx

Entro quando deve essere depositato l’accordo aziendale?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Entro quando deve essere depositato l’accordo aziendale?

Entro quando deve essere depositato l’accordo aziendale, predisposto dall’azienda con i sindacati, al Ministero del Lavoro?

Il contratto di secondo livello deve essere depositato entro 30 giorni dalla sua sottoscrizione, al fine di ricevere le eventuali agevolazioni fiscali, contributive o di altra natura, previste nell’accordo stesso.
Il deposito deve avvenire unicamente con l’applicativo informatico previsto dal Ministero del Lavoro e presente nel seguente sito internet: https://servizi.lavoro.gov.it/.

La procedura è composta da due fasi:

– va caricato il file in formato in pdf e vanno inserite alcune informazioni essenziali: dati del datore di lavoro/associazione di categoria che effettua il deposito, tipologia di contratto, data di sottoscrizione e periodo di validità

– va specificata, laddove presente, l’agevolazione per cui si intende effettuare il deposito telematico (es. detassazione, decontribuzione per le misure di conciliazione tra i tempi di vita lavoro, credito d’imposta per la formazione 4.0, contrattazione di prossimità, omnicomprensività ex art. 3 del D.L. 318/96, accordo collettivo aziendale ex art. 14, co. 3 del D.L. 104/2020).

Il sistema potrà chiedere, per alcune tipologie di deposito, di inserire alcuni dati aggiuntivi.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 828 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento