fbpx

Piano spostamenti casa-lavoro: quali requisiti deve avere l’azienda?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Piano spostamenti casa-lavoro: quali requisiti deve avere l’azienda?

Quali sono i requisiti che deve avere una azienda perché sia obbligata ad adottare un piano degli spostamenti casa-lavoro del proprio personale dipendente?

Si tratta di quanto previsto dall’articolo 229, del Decreto Legge n. 34/2020, il quale dispone l’obbligo, per le imprese che hanno unità locali con più di 100 dipendenti ubicate in:

  • un capoluogo di Regione,
  • una città metropolitana,
  • un capoluogo di Provincia
  • un Comune con popolazione superiore a 50.000 abitanti,

di adottare un piano degli spostamenti casa-lavoro del proprio personale dipendente, finalizzato alla riduzione dell’uso del mezzo di trasporto privato individuale.

Il piano va realizzato entro il 31 dicembre di ogni anno.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 826 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento