fbpx

Smart working: è un diritto per mamma con figlio under14?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Smart working: è un diritto per mamma con figlio under14?

È un diritto svolgere l’attività in smart-working per una mamma con figlio inferiore a 14 anni?

Sì, la norma è contenuta nell’articolo 23-bis, comma 2, della Legge 142/2022, di conversione del cd. decreto «Aiuti bis».

Sino al 31 dicembre 2022 i lavoratori dipendenti del settore privato con figli minori di 14 anni, hanno diritto a svolgere la prestazione in modalità agile, a condizione che:

  1. il lavoro agile sia compatibile con le caratteristiche della prestazione
  2. l’altro genitore non sia beneficiario di strumenti di sostegno al reddito che prevede la sospensione o cessazione dell’attività lavorativa
  3. l’altro genitore non sia disoccupato o inoccupato

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 809 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

1 Commento

  1. AndreaP.
    Ottobre 07, 17:51 Reply

    Buongiorno. Ho una figlia di un mese e la madre (lavoratrice dipendente presso un ente pubblico) è in maternità fino alla fine dicembre. La maternità rientra tra gli strumenti di sostegno al reddito di cui all’art. 23-bis. L. 142/2022? In caso negativo, per me sarebbe possibile richiedere lo smart-working, giusto?

Lascia un commento