fbpx

Fine stato di emergenza: è cessata la norma della Sorveglianza sanitaria?

Roberto Camera risponde al quesito di un utente

Fine stato di emergenza: è cessata la norma della Sorveglianza sanitaria?

Con la fine dello stato di emergenza è cessata anche la norma che prevedeva la Sorveglianza sanitaria straordinaria?

No, la disposizione che prevede l’obbligo di sorveglianza sanitaria, a carico del datore di lavoro pubblico e privato, per i lavoratori maggiormente esposti al rischio di contagio da Covid-19 in ragione dell’età o della condizione di rischio derivante da immunodepressione o da esiti di patologie oncologiche o dallo svolgimento di terapie salvavita o comunque da comorbilità che possono caratterizzare una maggiore rischiosità, è stata prorogata sino al 30 giugno 2022 (decreto n. 24/2022).

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 813 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento