fbpx

L’azienda mi ha licenziato senza alcuna comunicazione scritta. Posso fargli causa?

L’azienda mi ha licenziato senza alcuna comunicazione scritta. Posso fargli causa?

Il licenziamento deve essere comunicato per iscritto dal datore di lavoro. In detta comunicazione devono essere specificate le motivazioni che lo hanno determinato e l’eventuale periodo di preavviso (che può essere sostituito dalla relativa indennità).

In caso di licenziamento orale, il lavoratore deve dimostrare, al giudice, che il recesso è avvenuto per volontà del datore di lavoro e non è sufficiente la dichiarazione che il rapporto sia effettivamente cessato, potendo quest’ultimo essersi risolto attraverso l’istituto delle dimissioni o della risoluzione consensuale per fatti concludenti.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 701 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

6 Commenti

  1. Sauna
    Giugno 16, 22:23 Reply

    Ciao sono una donna ho lavorato come dimestica per 8anni a causa di motivi personali ho abbandonato il posto di lavoro . Dopo 3mesi il mio d’attore di lavoro mi ha licenziata però senza mandarmi la lettera di licenziamento. E senza versare i contributi di l ultimo anno . Vorrei fare la domanda di disoccupazione … Chiedo cosa devo fare grazie

    • Roberto
      Giugno 17, 21:33 Reply

      Deve rivolgersi all’INPS e denunciare il mancato pagamento dei contributi. Verifichi, tramite il Centro per l’Impiego, se il rapporto è stato regolarizzato.

  2. cinzia
    Aprile 06, 20:29 Reply

    buonasera le pongo un quesito ho 2 rapporti di lavoro partime a tempo indeterminato 1 a 15 ore settimanali x 8 mesi l altro a 14 ore settimanali x 12 mesi da quest ultimo sono stata licenziata il 31 marzo per fine appalto ho diritto a chiedere la disoccupazione? premetto che nel 1 a 15 ore guadagno circa 4500 euro annuo per il secondo a 14 ore guadagno circa 5800 euro l anno grazie attendo una sua cortese risposta

    • Roberto
      Aprile 07, 08:27 Reply

      Ritengo di sì, in quanto l’altro rapporto non le procura un reddito da lavoro dipendente superiore a 8.000 euro. L’importante è che comunichi l’altra occupazione all’Inps. L’importo della Naspi sarà ridotto anche in base alla comunicazione che farà. Senta l’Inps per maggiori informazioni.

  3. Roberto
    Gennaio 13, 08:24 Reply

    Non è possibile essere licenziati in questo modo. Il licenziamento orale è illegittimo e, senza entrare nel merito dei motivi del licenziamento, non può avere decorrenza durante la malattia (ad eccezione del licenziamento durante il periodo di prova).

  4. Carmen
    Gennaio 10, 12:21 Reply

    Salve potrei avere il suo parere? Sono stata licenziata nello stesso giorno che mi sono messa in malattia tramite una telefonata e poi successivamente mi è arrivato il telegramma con lettera di licenziamento dopo 3 giorni. È possibile essere licenziati? Grazie

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.