fbpx

È possibile contrattualizzare, con il lavoratore, il prolungamento del preavviso rispetto a quanto previsto dal CCNL? In partica, è possibile allungare il periodo di preavviso?

È possibile contrattualizzare, con il lavoratore, il prolungamento del preavviso rispetto a quanto previsto dal CCNL? In partica, è possibile allungare il periodo di preavviso?

Ritengo che la cosa sia possibile. La Corte di Cassazione si è pronunciata positivamente nel 2015 (sentenza n. 16527/2015), stabilendo che la sanzionabilità del preavviso avviene qualora esso venga escluso ovvero limitato rispetto alla durata prevista dalla contrattazione collettiva, sempreché non sia prevista una un’indennità sostitutiva. Viceversa, mediante accordo individuale, è possibile pattuire una durata maggiore, in quanto ciò può agevolare il lavoratore.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 695 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Gli importi erogati a supporto delle attività di relocation (trasferimento), dietro presentazione di regolari giustificativi, come vengono tassate e contribuite?

Gli importi erogati a supporto delle attività di relocation (trasferimento), dietro presentazione di regolari giustificativi, come vengono tassate e contribuite? Le indennità di trasferimento, quelle di prima sistemazione e quelle similari, non

Il limite di esenzione fiscale e contributiva dei benefit è raddoppiato nel 2020?

Ho bisogno di una conferma in merito al raddoppio del limite di esenzione fiscale e contributiva dei benefit in via generale non interessati da esenzioni, ossia il passaggio da 258,23

Un dipendente ha contratto il Covid in azienda. Aumenterà il tasso INAIL?

Sono preoccupato in quanto un lavoratore ha dichiarato di aver contratto il Covid in azienda. Cosa succede ora? mi aumenterà il tasso INAIL? La dichiarazione fornita dal lavoratore al medico,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.