Sono un lavoratore licenziato per giusta causa dall’azienda. Mi hanno detto che essendo un licenziamento per mia colpa, non mi spetta l’indennità di disoccupazione. È vero?

Sono un lavoratore licenziato per giusta causa dall’azienda. Mi hanno detto che essendo un licenziamento per mia colpa, non mi spetta l’indennità di disoccupazione. È vero?
image_pdfimage_print

No, anche i licenziamenti per motivi disciplinari (giustificato motivo soggettivo e giusta causa) rientrano tra le ipotesi di disoccupazione involontaria conseguente ad un atto unilaterale del datore di lavoro e come tale danno diritto, al lavoratore, di ricevere la NASpI (indennità di disoccupazione). In tal senso, si è espresso sia il Ministero del Lavoro (vedasi l’interpello n. 13/2015) che l’Inps (vedasi la circolare 142/2012).

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 481 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Tra le modifiche apportate dal decreto dignità al lavoro in somministrazione c’è l’inserimento del diritto di precedenza?

No. Il diritto di precedenza rimane una prerogativa del contratto a tempo determinato diretto, cioè qualora il contratto sia stipulato tra l’azienda e il lavoratore senza la mediazione di una

Ho ricevuto le dimissioni da un lavoratore che ha indicato nel modello telematico: “dimissioni per giusta causa”. Devo pagare il “ticket licenziamento”?

Qualora ritenga che non siano da considerare dimissioni per giusta causa ma semplici dimissioni volontarie del lavoratore e che, quindi, non siano scaturite da una “colpa” del datore di lavoro,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento