La presente per chiedere informazioni sulla corretta modalità e procedura da seguire pr la trasformazione di un contratto a tempo indeterminato full-time in tempo parziale.Precisamente chiedo in quale modalità (tempistiche/modulistiche) deve essere effettuata la convalida di tale trasformazione davanti alla dpl-territorialmente competente ?

Non esiste una modulistica obbligatoria per la trasformazione del rapporto di lavoro da full-time a part-time, per cuipuò utilizzare una qualsiasi forma scritta che evidenzi la volontarietà per le parti(datore e lavoratore) di addivenire ad una rimodulazione, in riduzione, del rapporto di lavoro. Inoltre, non vi è più l’obbligo di convalidare detta riduzione alla DTL competente.

A cura di : Roberto Camera

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 554 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Ho un contratto a termine per motivi sostitutivi che scade…

Ho un contratto a termine per motivi sostitutivi che scade il 31 maggio. Al rientro della lavoratrice madre, posso riassumere il lavoratore senza attendere i 20 giorni che la norma

Con la nuova procedura telematica, le dimissioni chieste da una signora in maternità facoltativa (il bimbo ha 6 mesi) per il tramite di una organizzazione sindacale sono valide?

No. La risoluzione consensuale del rapporto o la richiesta di dimissioni presentate dalla lavoratrice, durante il periodo di gravidanza, e dalla lavoratrice o dal lavoratore durante i primi 3 anni di vita del bambino

È possibile recedere da un rapporto di lavoro consensualmente e allo stesso tempo ricevere la NASpI?

Vorrei procedere, con accordo con il lavoratore, ad una risoluzione consensuale ma, al tempo stesso, il lavoratore vorrebbe ricevere la NASPI. So che la cosa è possibile se l’accordo avviene

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento