Ho una lavoratrice che ha effettuato prima uno stage di 6 mesi e poi 24 mesi di lavoro consecutivo a tempo determinato, quanto posso utilizzare ancora la ragazza?

image_pdfimage_print

Se riassume la ragazza a tempo determinato, può utilizzarla per altri 12 mesi, più l’eventuale ulteriore contratto c.d. “assistito” per la durata prevista dal contratto collettivo di riferimento. Si ricordi il c.d. stop & go tra contratti a termine. Se la assume a tempo indeterminato, non ha alcun obbligo massimo.​

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 443 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Che differenza c’è tra telelavoro e lavoro agile?

Non essendo, il ddl lavoro, ancora legge, le posso rispondere solo con le informazioni in mio possesso. La differenza principale sta nel non prevedere, per il lavoro agile, una unica

Anche per il 2016 è stato prorogato l’esonero contributivo in agricoltura?

Più che prorogato, l’esonero contributivo in agricoltura, è stato riformulato con alcune limitazioni relative alla durata (24 mesi) e all’importo massimo agevolato (40% dei contributi Inps fino ad un massimo

Devo definire una risoluzione consensuale presso l’ispettorato del lavoro. Mi conferma che al lavoratore spetta la Naspi?

L’unico modo perché il lavoratore riceva la NASpI in caso di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro è qualora ciò avvenga ai sensi del comma 40, articolo 1, della Legge

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento