Cosa è la prescrizione obbligatoria ?

image_pdfimage_print

Se gli ispettori rilevano violazioni nelle norma in materia di lavoro ove è previsto l’arresto o la pena alternativa dell’ammenda o la sola ammenda, impartiscono al contravventore una prescrizione obbligatoria , fissando un termine per la regolarizzazione. Ciò avviene anche nelle ipotesi di reato istantaneo, con o senza effetti permanenti (art. 20 – 25, comma 1, D.L.vo n. 758/1994 e art. 15 D.L.vo n. 124/2004).

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 452 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Le unioni civili vanno in qualche modo monitorate? Possiamo equipararle ai coniugi o dobbiamo distinguerli?

La norma che ha creato le unioni civili ​(Legge n. 76/2016) ​prevede che in tutte le occasioni (es. leggi, regolamenti e contratti collettivi) ove è presente la parola «coniuge», «coniugi»

Ho licenziato un lavoratore per giustificato motivo oggettivo, devo pagare il cosidetto contributo Aspi ?

Sì, il contributo Aspi , per l’anno 2015, è pari a 490,10 euro per ogni anno di lavoro effettuato fino ad un massimo di 3 anni (l’importo massimo del contributo è

In caso di dimissioni di un lavoratore/padre, durante il primo anno di vita del figlio, come va considerato il preavviso?

Ai sensi dell’articolo 55, del Decreto Legislativo n. 151/2001, in caso di dimissioni volontarie presentate dal lavoratore/padre fino al compimento di un anno di età del bambino, quest’ultimo non è

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento