fbpx

L’incentivo donne e l’incentivo Over 50 rientrano nella regola del de minimis?

L’incentivo donne e l’incentivo Over 50 rientrano nella regola del de minimis?

Secondo quanto indicato dall’ANPAL (v. Guida agli incentivi del 1° luglio 2017), sia l’incentivo previsto per le donne che quello per gli Over 50 non soggiace alla regola del “de minimis” in quanto (secondo quanto afferma l’ANPAL) rientranti tra gli aiuti per l’assunzione di lavoratori svantaggiati.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 672 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Contratto a termine: cosa prevede la Legge di Bilancio 2021

A febbraio vorremmo prorogare un contratto a termine che abbiamo rinnovato nel 2020 senza prevedere la causale. Ho visto che la legge di bilancio ha confermato questa possibilità fino al

La società vuole offrire 4 settimane di congedo per i lavoratori padri al 100%, come possiamo gestirlo?

Questa concessione deve, a mio avviso, essere formalizzata in un accordo sindacale o in un regolamento aziendale, nel quale va specificato l’assorbimento (o meno) dei giorni di congedo già previsti

Esiste un tetto entro il quale lo stato finanzia lo sgravio contributivo nel triennio 2015-2017? Inoltre, la normativa parla di 36 mesi da intendersi come periodo fisso o mobile?

I 36 mesi vanno dal 1/1/2015 al 31/12/2017 oppure se io assumo oggi un indeterminato beneficio dello sgravio fino al 29/07/2018? Il tetto, entro il quale lo stato finanzia lo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento