Dopo aver effettuato un licenziamento per giustificato motivo oggettivo, posso attivare dei tirocini?

Dopo aver effettuato un licenziamento per giustificato motivo oggettivo, posso attivare dei tirocini?
image_pdfimage_print

 

Ho un’azienda in Emilia Romagna. Vorrei sapere se dopo aver effettuato un licenziamento per giustificato motivo oggettivo, posso attivare dei tirocini?

In caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo l’azienda non può attivare Tirocini nei 12 mesi successivi (art. 26-bis Legge Regionale E.R. 17/2005). Qualora violasse il divieto, l’azienda non potrebbe attivare tirocini per un periodo successivo di 12 mesi ed sarà tenuto al rimborso di quanto eventualmente corrispostogli dalla Regione.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 479 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Posso applicare l' esonero contributivo per 3.250 € annui per due anni ad una signora che precedentemente aveva un contratto autonomo professionale con una azienda concorrente?

Qualora, oltre l’attività specificata nel quesito, la signora non ha avuto negli ultimi 6 mesi altre attività subordinate, è possibile assumerla a tempo indeterminato con l’ esonero contributivo previsto dalla

Dal 1 settembre verrà una ragazza, che ha lavorato fino ad oggi presso uno studio legale, ad occuparsi delle nostre pratiche legali e recupero crediti.

dal 1 settembre verrà una ragazza, che ha lavorato fino ad oggi presso uno studio legale, ad occuparsi delle nostre pratiche legali e recupero crediti. Ha la partita iva e

Posso trasformare un contratto di collaborazione a progetto in contratto autonomo a partita IVA?

E’ possibile  trasformare un contratto di collaborazione a progetto in contratto autonomo a partita IVA. Tenga presente che alla forma deve seguire la sostanza. In pratica, il rapporto di lavoro

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento