Vorrei ricollocare un nostro ex dipendente neo pensionato all’interno dell’azienda, con un rapporto a tempo determinato. È possibile?

esperto_camera

In merito al quesito, non esiste una controindicazione all’assunzione a termine di un ex dipendente. Tenga, comunque, presente che il Ministero del Lavoro ha evidenziato (con l’interpello n. 19/2009) come alla “data di presentazione della domanda di pensione non deve sussistere alcun rapporto di lavoro con il medesimo datore di lavoro, essendo in ogni caso necessaria una soluzione di continuità per conseguire il diritto al trattamento pensionistico.”

In definitiva, l’avvio di un ulteriore rapporto di lavoro con un neo pensionato sarà possibile esclusivamente qualora passi un congruo arco di tempo tra la domanda di pensionamento e l’attivazione del nuovo contratto di lavoro (a mio avviso, almeno un mese).

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Roberto Camera

A cura di : Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Potrebbero interessarti anche:

5 thoughts on “Vorrei ricollocare un nostro ex dipendente neo pensionato all’interno dell’azienda, con un rapporto a tempo determinato. È possibile?

  1. Sonia

    Buonasera, ho appena firmato un contratto di lavoro e vorrei aderire al fondo pensione di categoria per la destinazione del tfr e la pensione integrativa…L’azienda si richiama al ccnl grafico/editoria e il fondo si chiama Byblos (secondo quanto ho trovato in internet), ma quando cerco di aderire online a questo fondo non posso procedere poiché l’azienda in questione non risulta registrata. La mia domanda è: ma le aziende non sono automaticamente registrate ai propri fondi di categoria? La consulente del lavoro dell’azienda appunto mi ha detto di aderire personalmente al fondo poi l’azienda provvederà a registrarsi; ma sul sito del fondo non posso procedere perché appunto la procedura si blocca quando devo scegliere il nome dell’azienda…Devo quindi chiamare io Byblos e aderire in altro modo? Grazie

  2. TERESA

    Il ccnl metalmeccanica industria prevede che, un soggetto con un titolo di studio inerente ad una determinata qualifica debba essere inquadrato nella categoria 4^ o 5^.
    Tuttavia il datore di lavoro spesso al momento dell’assunzione attribuisce date anche le esperienza professionali oppure le competenze del soggetto qualifiche inferiori. E’ legittimato a farlo nonostante le previsioni del ccnl nazionale?

    • RobertoRoberto

      Non è legittimato. Il problema, comunque, non è legale ma contrattuale. In pratica, dovrà essere il lavoratore ad evidenziare il problema ed aprire una vertenza, anche dinanzi al giudice del lavoro, per vedere riconosciuto il livello adeguato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  | Privacy (+) | Contatti (+)