fbpx

È possibile stipulare un contratto di apprendistato a part-time? E si può rivedere un contratto di apprendistato a part-time aumentando o diminuendo le ore?

È possibile stipulare un contratto di apprendistato a part-time? E si può rivedere un contratto di apprendistato a part-time aumentando o diminuendo le ore?

Non si ravvisa, in linea di principio, una incompatibilità tra il rapporto a tempo parziale e il contratto di apprendistato, ove la peculiare articolazione dell’orario non sia di ostacolo al raggiungimento delle finalità formative tipiche di questi contratti.

Detto ciò, si tiene che non vi siano problemi nell’aumentare le ore in un rapporto di apprendistato già a part-time, mentre, va valutata, caso per caso, la riduzione delle ore che, a nostro avviso, non può andare al di sotto del 50% dell’orario ordinario (40 ore), proprio per non ostacolare la formazione dell’apprendista; formazione che non potrà essere ridotta rispetto a quella ordinariamente prevista.

La prassi di riferimento:

circolare ML n. 9/2004;

interpello ML n. 7209/2006.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 809 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

69 Commenti

  1. Antonio
    Novembre 02, 20:13 Reply

    Salve Dott. Camera,

    vorrei sapere se il contratto di apprendistato è compatibile con la prestazione occasionale. Al momento infatti sono formalmente assunto come Apprendista Analista Business part-time al 50%. Allo stesso tempo, vorrei emettere notule per altri lavori che sto facendo per prestazioni occasionali (inferiori a 5000€ annui).
    Ci sono delle incompatibilità su questi due lavori?

    Ringraziandola per la disponibilità,

    Antonio

    • Roberto
      Novembre 03, 22:13 Reply

      In linea di massima non vi sono incompatibilità tra le due tipologie di rapporti di lavoro. Logicamente rimane fermo l’obbligo di fedeltà e buona fede nello svolgere ulteriori attività da parte di un soggetto dipendente (ad esempio attività che vadano in concorrenza con l’attività dell’azienda presso la quale sta svolgendo il rapporto di apprendistato).

  2. Roberto
    Maggio 25, 08:07 Reply

    Se le ore di straordinario sono incompatibili con il suo stato di salute, può richiedere l’esenzione per un giustificato motivo oggettivo. Senta anche il suo medico ed il medico competente dell’azienda.

  3. Fulci
    Giugno 21, 23:35 Reply

    Buongiorno,
    Ho un apprendista che fa girare le scatole e preferirei averlo al pomeriggio, quando ci sono anche io, per evitare continui errori… è possibile modificare l orario lavorativo per questo tipo di esigenze? O devo pensare ad altra motivazione?

  4. Andrea
    Giugno 15, 10:53 Reply

    Salve volevo chiedere avendo una contratto di apprendistato parziale 24 ore settimanale …loro possono farmi lavorare 31/35 ore settimanali e possono anche farmi.lavorare più di 8 ore giornaliere ?grazie

  5. estrella
    Giugno 13, 11:35 Reply

    Buongiorno,
    mi hanno proposto un contratto d’apprendistato di 30 ore (In quanto quello di 40 ritenevano che la mia busta paga fosse troppo alta) dicendomi in anticipo che, al posto di fare 6 ore, ne dovrei fare 7 (l’ora in più non pagata perchè la ritengono 1 ora di formazione). E’ possibile una cosa simile?
    Inoltre, quando si può cambiare da part time a full time? Anche durante l’apprendistato o deve essere per forma terminato?

    • Roberto
      Giugno 18, 13:16 Reply

      La durata complessiva del rapporto di lavoro deve essere indicata nel contratto individuale e la formazione rientra in questa durata. La trasformazione da part-time a full-time può avvenire in qualsiasi momento, l’importante è che sia fatta con accordo tra le parti.

      • Giorgio
        Ottobre 14, 14:59 Reply

        Ho un contratto di apprendistato part time con il CCNL terziario di 24 ore settimanali, è possibile portarlo a 30?

        • Roberto
          Ottobre 19, 21:48 Reply

          Se il datore di lavoro è concorde, sì.

  6. TYTTY
    Giugno 06, 11:25 Reply

    Buongiorno Roberto è possibile assumere con contratto di apprendistato a 18 ore settimanali? visto che la dipendente ha già un altro contratto di apprendistato presso un’altra azienda di 30 ore settimanali?
    grazie
    cordiali saluti

    • Roberto
      Giugno 06, 15:45 Reply

      Per quanto non vi siano disposizioni legislative che prevedono una durata minima oraria del rapporto di apprendistato, ritengo che per una corretta formazione dell’apprendista non si possa andare al di sotto della metà dell’orario ordinario previsto dal Ccnl di riferimento.

  7. Sandra.T
    Aprile 28, 18:00 Reply

    Buonasera dott. Camera,

    Ho il ctr apprendistato part/time 24 h fino l’anno 2021, ho iniziato novembre dell’anno scorso. Avendo un’altra proposta lavorativa, quale dovrebbe iniziare a breve, vorrei dare le mie dimissioni. Come devo procedere?
    Grazie

    • Roberto
      Aprile 29, 11:30 Reply

      Deve verificare la durata del periodo di preavviso indicato, in base al livello e categoria professionale posseduta, dal Ccnl applicato dall’azienda.
      Una volta conosciuto il periodo di preavviso, procede alle dimissioni online anche per il tramite di un Patronato o dell’Ispettorato del Lavoro.

  8. Gio
    Aprile 01, 19:13 Reply

    Salve.
    Avrei bisogno di un informazione…in un contratto di apprendistato full time è possibile svolgere metà delle ore lavorative giornaliere con il tutor a fianco e le altre ore in sede distaccata (attività lavorativa a casa con il contatto telefonico del tutor se necessario)?

    • Roberto
      Aprile 02, 22:22 Reply

      La cosa è possibile. Dipende se il piano formativo dell’apprendista prevede una formazione anche e-learning.

  9. Vanessa
    Gennaio 25, 10:33 Reply

    Buongiorno Roberto! Devo selezionare 2 candidati con contratto di apprendistato – Apprendistato professionalizzante. Fra le candidature, uno dei candidati corrisponde perfettamente alle mie aspettative ma ha già compiuto 29 anni. Questa persona ha solo avuto esperienze lavorative di stage e si è laureata nel 2017. In questo caso, lo devo escludere dovuto all’età oppure c’è qualche modo di assumerla comunque con questo tipo di contratto?
    L’apprendista ha diritto a 1 o 2 giorni di riposo?
    Grazie mille in anticipo e buona giornata! Saluti. Vanessa

    • Roberto
      Gennaio 25, 11:29 Reply

      Il soggetto è assumibile in contratto di apprendistato in quanto non ha compiuto 30 anni. La norma va interpretata come 29 anni e 364 giorni.

  10. teres73
    Dicembre 29, 20:50 Reply

    Salve sign Roberto Camera vorrei un suo parere a breve mio figlio dovrebbe iniziare un lavoro come apprendista a 24 ore part-time solo che quando gli hanno consegnato e fatto firmare il foglio dei turni settimanale le ore corrispondevano a circa 40 .In sede di colloquio gli era stato ribadito più volte che sarebbe stato un part-time verticale (venerdi sabato e domenica).Inoltre mio figlio ha specificato al selettore di essere studente universitario e si era candidato all’ offerta dell azienda per gli orari congeniali con lo studio.Anche nell annuncio era scritto part-time fine settimana.Ora non sa che fare perchè a breve ha degli esami e non vorrebbe perdere altre sessioni d esame per poi vedersi alla fine dei 30 giorni di prova non rinnovato il contratto.Mi saprebbe dire anche a quanto ammonterebbe lo stipendio l’ inquadramento è 6 livello apprendistato 24 ore ccnl commercio.

    • Roberto
      Gennaio 01, 18:49 Reply

      Potrebbe essere stato utilizzato, dall’azienda, un format per i lavoratori a tempo pieno e non per quelli a part-time. Deve sentire l’azienda. Purtroppo, non avendo a disposizione il CCNL Commercio, non sono in grado di quantificarle lo stipendio.

Lascia un commento