fbpx

Al via il Programma GOL in Campania: cos’è, a chi è rivolto e come partecipare

Alla Regione Campania è stato assegnato per la prima annualità del programma l’importo complessivo di € 119.416.000

Al via il Programma GOL in Campania: cos’è, a chi è rivolto e come partecipare

È stato pubblicato, sul BURC n. 68 dell’8 Agosto 2022, il Decreto Dirigenziale n. 412 del 05/08/2022, che ha per oggetto il Piano Attuativo Regionale relativo al Programma Nazionale GOL (Garanzia di Occupabilità dei lavoratori).

In cosa consiste il Programma GOL?

Il programma Gol è un’azione di riforma prevista dal Piano nazionale di ripresa e resilienza dell’Italia per riqualificare i servizi di politica attiva del lavoro. L’orizzonte temporale del Programma coincide con quello del PNRR e si tratta quindi del quinquennio 2021/2025. Alla Regione Campania è stato assegnato per la prima annualità del programma l’importo complessivo di €119.416.000. 

A chi è rivolto

Sono Beneficiari del programma le persone dai 30 fino a 65 anni, residenti e/o domiciliate in Campania, che sono, alternativamente in almeno una delle seguenti situazioni:

  • Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie di lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022;
  • Beneficiari di ammortizzatori sociali in assenza di rapporto di lavoro: disoccupati percettori di NASPI o DIS-COLL;
  • Beneficiari di sostegno al reddito di natura assistenziale: percettori del Reddito di cittadinanza;
  • Lavoratori fragili o vulnerabili: donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori maturi (55 anni e oltre), persone che sono in carico o sono segnalate dagli enti
    che operano nel sistema dei servizi sociali o sociosanitari e/o sono inserite in progetti/interventi di inclusione sociale;
  • Disoccupati senza sostegno al reddito: disoccupati da almeno sei mesi, altri lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne, anche non in condizioni di
    fragilità), lavoratori autonomi che cessano l’attività o con redditi molto bassi;
  • Lavoratori con redditi molto bassi (i cosiddetti working poor): il cui reddito da lavoro dipendente o autonomo sia inferiore alla soglia dell’incapienza secondo la disciplina
    fiscale.

Sono invece esclusi dal programma i giovani NEET/NON NEET (meno di 30 anni) temporaneamente beneficiari del programma Garanzia Giovani.

Gli obiettivi

Tanti gli tanti scopi di GOL, tra cui evidenziamo:

  • centralità dei livelli essenziali delle prestazioni: superare l’eterogeneità delle prestazioni e dei servizi garantiti nei territori. Esigibilità dei medesimi sulla base delle risorse disponibili;
  • rete territoriale dei servizi: integrare tra loro i servizi territoriali; servizi di conciliazione per promuovee l’offerta di lavoro femminile; per i lavoratori meno qualificati, intervenire sulle competenze di base, oltre che sulla formazione professionale;
  • e, finalmente, cooperazione tra sistema pubblico e privato: va resa strutturale la cooperazione tra i servizi pubblici e agenzie per il lavoro, soggetti accreditati per la formazione, altri soggetti riconosciuti dalle Regioni, incluso il privato sociale. Coinvolgimento del privato anche per le persone con meno chanches occupazionali

I percorsi previsti per i beneficiari

  1. Reinserimento lavorativo (attraverso orientamento e intermediazione)
  2. Aggiornamento – upskilling – (interventi formativi)
  3. Riqualificazione – reskilling – (formazione professionale)
  4. Lavoro e inclusione (per superare barriere in ingresso)
  5. Ricollocazione collettiva (per lavoratori di aziende in crisi)

Come aderire?

I destinatari dell’Avviso che intendano partecipare al programma devono rivolgersi al centro per l’impiego, dove verranno invitati per partecipare alle attività di assessment finalizzate ad individuare il percorso più adeguato. Non vi è alcun termine per la presentazione della domanda di partecipazione, fatti salvi quelli previsti per la conclusione del programma che saranno comunicati dalla Regione Campania.

Per tutte le altre informazioni, è possibile consultare l’Avviso integrale., oppure scrivere una mail a: pal.campania@generazionevincente.it

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1601 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento