fbpx

Rassegna stampa del 29 Novembre 2021

Rassegna stampa del 29 Novembre 2021

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader.

Ecco gli articoli in evidenza nella Rassegna stampa di oggi:

  • SCENARIO LAVORO
  • Fuga dal lavoro, freno alla ripresa – È iniziata l’era della fuga dal lavoro, una tegola sulla ripresa
  • Intervista ad Alessandro Ramazza – Dalle agenzie per il lavoro nuova vita al reddito di cittadinanza
  • Controllare il pc? Il datore può
  • Corsa agli sgravi alla solidarietà
  • Formazione a misura di crisi
  • Agricoltura, costruzioni e commercio: serve almeno il 30% di lavoratori esteri
  • Flussi, pronto l’ampliamento per 80mila lavoratori stranieri – Si riaprono le frontiere per 80mila stranieri ma la Lega punta i piedi
  • Idea della Cgil “Pensione di garanzia per giovani e precari”
  • Assegno unico L’aiuto premia le giovani madri e chi ha più figli – L’assegno darà di più a famiglie numerose, a quelle in affitto e alle madri under 21
  • Assegno unico L’aiuto premia le giovani madri e chi ha più figli – L’assegno darà di più a famiglie numerose, a quelle in affitto e alle madri under 21
  • Doppio effetto in busta con la nuova Irpef
  • Il Covid nel mondo rende più dura la vita professionale di sei lavoratori su dieci – Il Covid rende più dura la vita professionale di sei lavoratori su dieci
  • Intervista a Virginia Magliulo – L’occupazione del futuro? Accesso difficile ma più umana
  • L’analisi – «Da potenziare la quota uguale per tutti» – Modello giusto, ma va alzata la quota uguale per tutti
  • Obbligo di vaccino più esteso in Europa – Europa, più obblighi di vaccino In Italia per 4 milioni di lavoratori
  • Possibili le trasferte anche all’estero ma serve una valutazione caso per caso
  • Tempi troppo stretti per i patronati e i Caf
  • Con l’assegno unico mini sconto sui bilanci Grandelli Tiziano – Zamberian Mirco
  • Greenpass50+, un limite l’esclusione dei piccoli
  • Per le donne svantaggiate bonus potenziato ma il perimetro resta ristretto – Per il bonus donne svantaggiate resta il perimetro selettivo – Bonus donne svantaggiate: resta il perimetro selettivo

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1469 posts

Area comunicazione | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento