Il lavoratore non è rientrato dalle ferie. Doveva rientrare il 4 settembre. Come mi devo comportare? Posso procedere al licenziamento?

Il lavoratore non è rientrato dalle ferie. Doveva rientrare il 4 settembre. Come mi devo comportare? Posso procedere al licenziamento?
image_pdfimage_print

Per procedere ad un licenziamento per assenza ingiustificata bisogna rispettare quanto prescritto dalla legge (art. 7 della L. 300/70) e dal contratto collettivo nazionale di riferimento dell’azienda.

In primo luogo, bisogna verificare dal Ccnl il numero minimo di giorni di assenza prima dell’inizio del procedimento disciplinare (nel caso prospettato, ritengo che si sia superato detto limite). Il secondo passaggio è la contestazione disciplinare inviata al lavoratore, con i contenuti dell’inadempimento contrattuale: assenza giustificata per n. ….. giorni di lavoro. Dopo i giorni previsti dal Ccnl per presentare eventuali difese, è possibile procedere con il provvedimento disciplinare.

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Dai consulenti ai centri per l`impiego così si trova lo stage

LAVORO Under 30, le mosse per trovare lo stage Dai career center degli atenei agli enti privati, dai Centri per l’impiego alle bacheche ordine sono molte le chance di uno

Abbiamo previsto, nel nostro CCNL, dei permessi retribuiti (non istituzionalizzati dal CCNL) che potrebbero portare allo sgravio contributivo previsto dal Decreto sulla conciliazione vita-lavoro del 12 settembre 2017?

Prima di richiedere le agevolazioni previste dal DM 12 settembre 2017, l’azienda deve verificare i seguenti requisiti fondamentali previsti dalla norma: Si deve trattare di Contratti aziendali sottoscritti e depositati

Per sostituire una dipendente che sta andando in maternità devo rispettare il limite del 30%?

Ho letto su un quotidiano che non è più possibile assumere lavoratori a termine in caso di raggiungimento della soglia del 30%, prevista per i contratti a termine e i

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento