fbpx

Qual è il costo di un licenziamento collettivo per l’azienda?

Qual è il costo di un licenziamento collettivo per l’azienda?

Il “ costo ” che l’azienda dovrà versare all’Inps è dato dal c.d. ticket NASpI (detto anche ticket licenziamento). Il valore è proporzionato alla durata del rapporto di lavoro (massimo 3 anni) per ogni lavoratore. Il contributo, per l’anno 2017, è pari a 489,95 euro per ogni anno di lavoro effettuato, fino ad un massimo di 3 anni (l’importo massimo del contributo è pari a 1.469,85 euro per rapporti di lavoro di durata pari o superiore a 36 mesi). Il contributo va versato, in un’unica soluzione, entro il giorno 16 del secondo mese successivo al licenziamento. Qualora non vi sia stato accordo sindacale, il ticket NASpI, previsto per i lavoratori licenziati, deve essere moltiplicato per 3 volte (art. 2, comma 35, L. 92/2012).

Sull' autore

Potrebbe interessarti anche

Per un lavoratore che ha già svolto con noi 27 mesi di lavoro, posso fare un contratto a termine di 9 mesi, per non sforare i 36 previsti dalla legge?

Per stipulare un contratto a termine, nella sommatoria dei 36 mesi non deve includere il periodo di tirocinio (6 mesi), in quanto non essendo rapporto di lavoro non viene considerato

Posso assumere un Under 35, che precedentemente era a tempo indeterminato ma intermittente, usufruendo dello sgravio fiscale?

Le chiedo gentilmente un consulto in merito a un dipendente per il quale dallo storico risulta precedentemente assunto come lavoratore intermittente senza alcuna precisazione se determinato o indeterminato, tale posizione

Ho un contratto a tempo determinato senza causale di 12 mesi in scadenza, posso prorogarlo con causale sostituzione?

Prudentemente è il caso di procedere con un rinnovo, anche in considerazione delle peculiarità insite al contratto sostitutivo: •       no erogazione della contribuzione maggiorata (1,4% e 0,50%),

1 Commento

  1. Tiziana
    Marzo 21, 20:56 Reply

    Buongiorno, sto’ percependo l’indennità di disoccupazione da otto mesi, ne ho ancora 8 da riscuotere, mi è stato offerto un lavoro di 20 ore settimanali nel settore artigianato. La mia domanda è questa, mi conviene farmi assumere per 20 ore settimanali a €500 ho lavorare con i voucher e percepire ancora la disoccupazione?
    Ho paura di sbagliare e non riuscire ad arrivare a fine mese
    Grazie per la risposta

Lascia un commento