Tag "lavoratore"

Giurisprudenza e Circolari 901

Contestazione disciplinare e coincidenza con il motivo del licenziamento [Cassazione]

Con sentenza n. 21265 del 28 agosto 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che il fatto contestato ex art. 7 della legge n. 300/1970 deve essere lo stesso che, poi, da luogo

Giurisprudenza e Circolari 792

Verbale ispettivo e valutazione del giudice nella interposizione di manodopera [Cassazione]

Con sentenza n. 20820 del 20 agosto 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che i contenuti del verbale ispettivo costituiscono materiale istruttorio liberamente utilizzabile dal magistrato in sede giudiziale finalizzato a determinare

Parola all’ esperto 1690

Nel caso di una rettifica alla lettera di dimissioni come si può procedere?

Un nostro dirigente ha deciso di dimettersi qualche tempo fa, nel rispetto del periodo di preavviso, e dovrebbe cessare in data 30 luglio 2018, come da comunicazione telematica da lui

Somministrazione 3267

Decreto Dignità e Somministrazione di lavoro, riflessioni del nostro esperto

A cura del Dott. Roberto Camera  “Dal Decreto dignità arriva la stretta su contratti di lavoro a tempo determinato e somministrazione di lavoro a termine. Durata massima e numero di

Parola all’ esperto 1001

Un’azienda che applica il CCNL Metalmeccanica Industria può obbligare i dipendenti a prendere i 150 euro di welfare (contrattualmente previsto) entro il 30 luglio 2018?

Ricordo che il welfare di 150 euro, previsto dall’art. 17 del CCNL Metalmeccanica Industria per il 2018, non si applica soltanto ai lavoratori dipendenti assunti prima del 31 maggio 2018,

Editoriale 6460

Contratti a tempo determinato : esclusioni dal computo e non applicazione della normativa [E.Massi]

I datori di lavoro che ricorrono, frequentemente, alla stipula di contratti a tempo determinato sono, sovente, alle prese, con il rispetto dei limiti percentuali previsti dalla contrattazione collettiva o, in

Parola all’ esperto 962

In caso di dimissioni di un lavoratore/padre, durante il primo anno di vita del figlio, come va considerato il preavviso?

Ai sensi dell’articolo 55, del Decreto Legislativo n. 151/2001, in caso di dimissioni volontarie presentate dal lavoratore/padre fino al compimento di un anno di età del bambino, quest’ultimo non è

Parola all’ esperto 861

È possibile frazionare il godimento di ore malattia del bambino con quelle di allattamento nei contratti full time?

I “Congedi per la malattia del figlio” vanno intesi come giorni di astensione dal lavoro per i “periodi corrispondenti alle malattie di ciascun figlio” (articolo 47 del D.L.vo 151/2001). Non

Somministrazione 2796

I vantaggi del contratto di somministrazione sull’inserimento diretto

Il contratto a tempo determinato e la somministrazione di manodopera hanno caratteristiche molto diverse tra loro. La somministrazione tramite Agenzia per il Lavoro, con debita autorizzazione ministeriale, rappresenta lo strumento

Parola all’ esperto 1127

Qual è la documentazione da inviare al Centro per l’impiego per il riconoscimento, in caso di infortunio, di un dipendente disabile?

Al fine di far computare il lavoratore nella quota di riserva prevista dall’art. 3 della Legge 68/1999, il Centro per l’Impiego ha la necessità di acquisire la seguente documentazione: Dichiarazione

Giurisprudenza e Circolari 1146

Risarcimento del danno per mobbing non continuativo [Cassazione]

Con sentenza n. 7844 del 29 marzo 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che il datore di lavoro “è tenuto ad evitare situazioni “stressogene” che diano origine ad una

Parola all’ esperto 1210

Un dipendente con contratto di lavoro a tempo parziale vorrebbe evitare di inserire la collocazione temporale. È possibile?

In premessa, faccio presente che l’articolo 5, comma 2, del DLvo n. 81/2015, stabilisce che “Nel contratto di lavoro a tempo parziale è contenuta puntuale indicazione della durata della prestazione

Parola all’ esperto 1069

Qual è la decorrenza del licenziamento GMS per assenza ingiustificata?

Salvo diversa indicazione dell’azienda, la decorrenza del licenziamento è il giorno della comunicazione della contestazione disciplinare al lavoratore. Detta indicazione viene fornita dall’articolo 1, comma 41, della Legge 92/2012: “Il

Parola all’ esperto 908

Qual è la procedura per le dimissioni di una dipendente che si è sposata 6 mesi fa? L’azienda come può essere sicura di aver chiuso il rapporto di lavoro?

La lavoratrice, per definire le sue dimissioni, deve compiere una duplice procedura: quella prevista dall’art. 26 del D.lvo 151/2015 (c.d. dimissioni online) e quella prevista dall’articolo 35, comma 4 del

Giurisprudenza e Circolari 805

Licenziamento per altra attività svolta durante la malattia [Cassazione]

Con sentenza n. 6047 del 13 marzo 2018, la Corte di Cassazione, rinviando alla Corte di Appello di Genova, in diversa composizione, una causa concernente il licenziamento di un lavoratore che in stato

Editoriale 10746

Licenziamenti e sgravi contributivi per le assunzioni dei giovani: il blocco del legislatore [E. MASSI]

  In attesa che l’INPS, attraverso una propria circolare, data per imminente, dipani i nodi più intricati relativi alle modalità di fruizione dello sgravio contributivo previsto dal Legislatore nei confronti

Parola all’ esperto 961

Ho un lavoratore disabile che ha superato il periodo di comporto, posso licenziarlo?

Deve tener necessariamente presente che le assenze per malattia legate alle condizione di disabile del lavoratore non rientrano nel periodo di comporto, mentre se le assenze fanno riferimento ad altre

Editoriale 19814

E-book – Sgravio contributivo stabile per le assunzioni dei giovani: 50 domande e risposte [E.Massi]

Lungamente preannunciato da una forte campagna pubblicitaria sui “media” è entrato in vigore il 1 gennaio 2018 lo sgravio contributivo per le assunzioni a tempo indeterminato concernenti i giovani: ciò

Parola all’ esperto 1386

Vorrei assumere un lavoratore che nel frattempo sta operando all’interno dell’azienda quale co.co.co. posso avere 2 rapporti di lavoro differenti contemporaneamente sulla stessa persona?

Ritengo che non sia il caso di costituire due rapporti di lavoro differenti (autonomo e subordinato) per lo stesso lavoratore nello stesso periodo di tempo. Ciò potrebbe essere valutato, in

Rassegna stampa 2417

Rassegna stampa del 26 Ottobre 2017

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Ti assumo o

Rassegna stampa 1912

Rassegna stampa del 25 Ottobre 2017

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Il corsivo del

Rassegna stampa 2169

Rassegna stampa del 24 Ottobre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Il punto

Parola all’ esperto 2224

Un lavoratore ha sbagliato a comunicare la data di fine rapporto per dimissioni, indicando, nelle dimissioni online, la data di inizio decorrenza del preavviso. Deve annullare le dimissioni e rifarle?

Non è necessario, in quanto è sufficiente che il lavoratore faccia due righe scritte al datore di lavoro, indicando l’errore commesso e precisando la data di decorrenza delle dimissioni (al

Normativa e Contratti 1382

INPS: cir.139 – prestazioni previdenziali di malattia ai lavoratori della Gestione separata

L’INPS ha emanato la circolare n. 139 del 12 ottobre 2017, fornisce alcune indicazioni operative e linee di indirizzo necessarie per l’attuazione delle prestazioni previdenziali di malattia e di degenza