Tag "INFORTUNI"

Rassegna stampa 2059

Rassegna stampa del 7 Novembre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Comunicazione, la

Rassegna stampa 1773

Rassegna stampa del 10 Ottobre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: I nostri

Breaking News 502

Il primo trimestre 2017 vede l’aumento dell’occupazione

Nel primo trimestre del 2017 c’è stato un incremento del numero di occupati secondo i dati incrociati del Ministero del Lavoro, Istat, Inail e Inps, e inseriti nella nota trimestrale

Parola all’ esperto 801

Ho intenzione di stipulare un accordo di smart-working con un lavoratore con i presupposti previsti dal DDL 2233-B, approvato il 10.05.2017. Posso farlo?

Accordo di smart-working con un lavoratore con i presupposti previsti dal DDL 2233-B, approvato definitivamente dal Parlamento il 10.05.2017. La norma non è stata ancora pubblicata in Gazzetta ufficiale e

Editoriale 4679

Mille Proroghe: le scadenze differite per il lavoro [ E.Massi ]

Con la legge n. 19/2017 che ha convertito, con modificazioni, il D.L. n. 244/2016, il Legislatore, rispettando una prassi in uso da diversi anni, ha approvato una serie di norme

Breaking News 829

BETTONI (ANMIL): NEL 2015 AUMENTANO MORTI SUL LAVORO

“Dai recentissimi dati pubblicati dall’Inail nella sezione statistica ‘Open Data’, relativamente al periodo 1° gennaio-30 novembre 2015, si rileva un calo degli infortuni sul lavoro di circa 24.000 unità (dai

Breaking News 1166

INFORTUNI SUL LAVORO

Raggiunto un accordo quadro di collaborazione, di durata quinquennale, che prevede la realizzazione di iniziative congiunte volte a promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro. E’ stato firmato dal

Breaking News 626

MORTI SUL LAVORO: +100

Gli infortuni sul lavoro sono in calo ma non per i casi mortali, che, in base ai dati aggiornati a fine ottobre in base alle denuncia arrivate, sono circa 100

Breaking News 717

FORMAZIONE E INFORTUNI

La formazione continua dei lavoratori è determinante per limitare gli infortuni e le malattie professionali, come emerge da uno studio in base al quale nell’Unione Europea sono stati documentati oltre