Tag "Cassazione"

Giurisprudenza e Circolari 922

Quota femminile nei licenziamenti collettivi e licenziamento per giusta causa [Cassazione]

Quota femminile nei licenziamenti collettivi Con sentenza n. 14454 del 24 maggio 2019, la Corte di Cassazione ha affermato che allorquando si procede a licenziamenti collettivi, la percentuale delle lavoratrici coinvolte non può

Editoriale 2236

DURC: carenze e differenti indirizzi della magistratura amministrativa e di merito [E.Massi]

Le attenzioni della Magistratura amministrativa e di quella ordinaria correlate al rilascio del Documento Unico di Regolarità Contributiva, necessario per la partecipazione a gare di appalto, sono ricorrenti e, talora,

Giurisprudenza e Circolari 1151

Licenziamento di lavoratore socio di un’impresa concorrente [Cassazione]

Con ordinanza n. 10239 dell’11 aprile 2019, la Corte di Cassazione ha affermato la legittimità del licenziamento di un dipendente che ricopriva, in contemporanea, la carica di socio/membro del consiglio di amministrazione

Giurisprudenza e Circolari 1483

Richiesta di mobbing per contrasti con il superiore [Cassazione]

Con ordinanza n. 10043 del 10 aprile 2019, la Corte di Cassazione ha affermato che una serie di comportamenti del dirigente (cambio di stanza, lunga attesa del lavoratore per essere ricevuto per chiarimenti,

Giurisprudenza e Circolari 1674

Uso di Facebook durante l’orario di lavoro e licenziamento [Cassazione]

Con sentenza n. 3133 del 1° febbraio 2019, la Corte di Cassazione, confermando la decisione della Corte di Appello di Brescia, ha affermato la legittimità del licenziamento di una impiegata amministrativa a tempo

Giurisprudenza e Circolari 1593

Licenziamento per violazione di norme etiche [Cassazione]

Con l’Ordinanza n. 138 del 7 gennaio 2019, la Corte di Cassazione ha chiarito che l’elencazione delle ipotesi di giusta causa di licenziamento contenute nei contratti collettivi, al contrario che per le sanzioni

Giurisprudenza e Circolari 1845

Malattia senza superamento del periodo di comporto e licenziamento per scarso rendimento [Cassazione]

Con sentenza n. 31763 del 7 dicembre 2018, la Corte di Cassazione ha affermato la illegittimità di un licenziamento adottato da un datore di lavoro per scarso rendimento correlato ad un numero di

Giurisprudenza e Circolari 1581

Licenziamento per minaccia [Cassazione]

Con ordinanza n. 31155 del 3 dicembre 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che una minaccia grave pronunciata in azienda, sebbene pronunciata in modo generico, ha un effetto gravemente destabilizzante nel contesto

Giurisprudenza e Circolari 1691

Dimissioni presentate sotto stress [Cassazione]

Con sentenza n. 30126 del 21 novembre 2018, la Corte di Cassazione, trattando la questione relativa alle dimissioni di un dipendente pubblico (al quale non si applica la procedura telematica prevista per il settore

Giurisprudenza e Circolari 1322

Licenziamento dell’uomo per causa di matrimonio [Cassazione]

Con sentenza n. 28926 del 13 novembre 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che non sussiste alcuna discriminazione di genere correlata alle tutele poste dall’art. 35 del D.L.vo n. 198/2006 circa il

Editoriale 6744

Le proroghe ed i rinnovi del contratto a termine nel periodo transitorio [E.Massi]

Il limite massimo concesso dal Legislatore per rinnovare o prorogare i contratti a tempo determinato, durante un periodo che è stato definito come “transitorio”, sta scadendo, in quanto dal prossimo

Giurisprudenza e Circolari 1908

Rifiuto di svolgere mansioni non corrispondenti alla qualifica [Cassazione]

Con sentenza n. 24118 del 3 ottobre 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che un lavoratore non può, a priori, rifiutare l’adempimento di una prestazione non corrispondente alle mansioni relative alal qualifica

Giurisprudenza e Circolari 1787

Licenziamenti collettivi e illegittimi: 3 sentenze della Corte di Cassazione

Licenziamenti collettivi e criterio di scelta basato sulla prossimità alla pensione Con sentenza n. 24755 dell’8 ottobre 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che nelle procedure collettive di riduzione di

Giurisprudenza e Circolari 1689

Valenza della firma per ricevuta sulla busta paga [Cassazione]

Con ordinanza n. 21699/2018, la Corte di Cassazione ha affermato che la firma per ricevuta del lavoratore sulla busta paga, non dimostra l’effettivo pagamento della somma indicata sul documento. I giudici

Giurisprudenza e Circolari 2033

Contratto a termine: causali e mansioni [Cassazione]

Con sentenza n. 22188 del 12 settembre 2018, la Corte di Cassazione, con riferimento alle condizioni previste dal D.L.vo n. 368/2001, è intervenuta sul tema delle causali e delle mansioni svolte: tale sentenza

Giurisprudenza e Circolari 1191

Licenziamento del dirigente – presupposti [Cassazione]

Con sentenza n. 20876 del 21 agosto 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che “il licenziamento individuale del dirigente può fondarsi non solo sul venire meno del particolare rapporto di fiducia che

Giurisprudenza e Circolari 1156

Contestazione disciplinare e coincidenza con il motivo del licenziamento [Cassazione]

Con sentenza n. 21265 del 28 agosto 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che il fatto contestato ex art. 7 della legge n. 300/1970 deve essere lo stesso che, poi, da luogo

Giurisprudenza e Circolari 1124

Verbale ispettivo e valutazione del giudice nella interposizione di manodopera [Cassazione]

Con sentenza n. 20820 del 20 agosto 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che i contenuti del verbale ispettivo costituiscono materiale istruttorio liberamente utilizzabile dal magistrato in sede giudiziale finalizzato a determinare

Giurisprudenza e Circolari 1645

Superamento del periodo di comporto e licenziamento [Cassazione]

Con ordinanza n. 19927 del 27 luglio 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che nel computo del comporto vanno calcolate soltanto le assenze per malattia. È, quindi, illegittimo il licenziamento avvenuto sommando, ai

Giurisprudenza e Circolari 1441

Licenziamento disciplinare e fatto posto alla base dello stesso [Cassazione]

Con sentenza n. 19343 del 20 luglio 2018, la Corte di Cassazione ha affermato, che a fronte di un licenziamento disciplinare il cui fatto sia stato accertato in giudizio senza che lo stesso sia

Giurisprudenza e Circolari 2166

Licenziamento al termine del periodo di prova [Cassazione]

Con ordinanza n. 18268 dell’11 luglio 2018, la Corte di Cassazione ha affermato la legittimità di un licenziamento adottato al termine del periodo di prova, nonostante che il lavoratore interessato avesse prestato

Giurisprudenza e Circolari 1850

Attività lavorativa svolta in malattia e illegittimità del licenziamento [Cassazione]

Con sentenza n. 17424 del 4 luglio 2018, la Cassazione ha affermato la illegittimità del licenziamento adottato da un datore di lavoro il quale aveva provato che durante lo stato

Giurisprudenza e Circolari 855

Licenziamento lavoratrice madre in caso di chiusura dell’azienda [Cassazione]

Con sentenza n. 14515 del 6 giugno 2018, la Corte di Cassazione ha ribadito che la lavoratrice madre può essere licenziata, anche prima del compimento dell’anno di vita del bambino, in caso “di cessazione

Giurisprudenza e Circolari 705

Condotta antisindacale e principi fondamentali [Cassazione]

Con sentenza n. 12551/2018, la Corte di Cassazione ha fissato alcuni principi da tenere presente allorquando ci si trova di fronte ad un ricorso ex art. 28 della legge n. 300/1970 per

Giurisprudenza e Circolari 813

Passaggio di azienda e non riconoscimento delle agevolazioni [Cassazione]

Con sentenza n. 10431 del 2 maggio 2018, la Corte di Cassazione ha affermato che in caso di passaggio di azienda, realizzatosi attraverso un contratto di affitto, il nuovo datore di lavoro non può