COLAP SU LAVORO AUTONOMO

image_pdfimage_print

alessandrucciContinua il percorso di proposte di riforma del lavoro autonomo che il Colap-Coordinamento libere associazioni professionali sta attuando ormai da diversi mesi; nei giorni scorsi, infatti una delegazione capitanata dalla presidente, Emiliana Alessandrucci, è stata audita in commissione Lavoro al Senato. “Ieri abbiamo portato dinanzi la commissione presieduta dal presidente Sacconi le proposte del Colap – afferma Alessandrucci – con le osservazioni al ddl 2233 e2229 su ‘Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato’ e ‘Adattamento negoziale delle modalità di lavoro agile nella quarta rivoluzione industriale'”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORO SU AFFARI ITALIANI.IT

Affaritaliani.it, il primo quotidiano on line con oltre 3 milioni di lettori, lancia la sezione Lavoro, un nuovo canale che approfondirà gli aspetti occupazionali, economici e sociali, attraverso servizi, interviste,

Somministrazione: Consiglio di Stato si pronuncia a favore delle Agenzie per il lavoro

Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 1571 del 12 marzo 2018 attesta i principi cardine che differenziano il contratto di somministrazione di lavoro dall’appalto di servizi. La disamina

HP TAGLIA 30 MILA OCCUPATI

Hewlett-Packard taglierà tra 25 mila e 30 mila posti di lavoro nell’ambito della ristrutturazione. Il taglio dei posti di lavoro rappresenta il 10% dei 300 mila dipendenti del colosso. Queste

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento