FEDERMANAGER SU FLESSIBILITÀ IN USCITA

cuzzilla“Vediamo di buon grado un intervento che supporti l’uscita anticipata dal lavoro per chi è vicino al pensionamento ma non abbastanza. Pertanto, ci diciamo favorevoli alla proposta Damiano-Baretta, che a regime è sostenibile e risolve una serie di problematiche, a partire da quella degli esodati, ma aggiungiamo anche che le somme che servono a sostenerla nel breve periodo devono essere prese da una parte di quel significativo risparmio che l’Inps ha accumulato grazie alle forzature della legge Fornero e agli altri interventi previdenziali che abbiamo patito negli anni”. E’ quanto dichiara Stefano Cuzzilla, presidente Federmanager.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

FIRMATO RINNOVO CONTRATTO PER COLF E BADANTI

Rinnovato il contratto collettivo di lavoro per colf e badanti. E’ quanto si legge in una nota della Fesica Confsal. Le controparti firmatarie, spiega la nota, “sono per la parte

POLETTI: CONFERMA DELLA RIPRESA

I dati Inps confermano e rafforzano una tendenza positiva, evidenziatasi a inizio anno e consolidatasi in tutti i mesi successivi, di consistente riduzione dell’utilizzo di tutte le tipologie di ammortizzatori

FURLAN SU CONTRATTI

La Cisl è pronta e disposta da tempo a discutere della riforma del sistema contrattuale, insieme a una completa e piena attuazione dell’accordo sulla rappresentanza. “Ci fa piacere ed è

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento