CAMPANIA: UN MLD DI EURO PER START UP IN PROSSIMI 7 ANNI

image_pdfimage_print

campania_logo“La Regione Campania sta per mettere in campo gli strumenti a sostegno delle start up. Abbiamo risorse importanti, circa un miliardo di euro per i prossimi sette anni. Dobbiamo però concentrarle, investirle in strumenti che siano più efficaci e snelli e che vadano a segno, cioè raggiungano in tempi certi il destinatario finale. Le start up sono fonti intelligenti per quanto riescono a mettere in circolo: promuovono innovazione dentro i contenitori che sono in grado di fare leva sul territorio, ed è così che si crea lavoro”. Lo ha detto Valeria Fascione, assessore alle Start Up della Regione Campania, nel corso del convegno ‘Ecosistema start up e sviluppo del venture capital’.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ISTAT, CALO OCCUPATI A FEBBRAIO, -97MILA

A febbraio ci sono 97 mila occupati in meno a causa della riduzione dei lavoratori permanenti. Questi sono 92 mila in meno in un mese, secondo i dati provvisori dell’Istat.

COMPETENZE DIGITALI

Nell’attuale mercato del lavoro sono le soft skills e le competenze digitali ad acquisire un ruolo centrale nei percorsi di formazione professionale richiesti dai datori di lavoro. E’ l’Osservatorio InfoJobs

ANCE: PATRIZIA BORINATO NOMINATA NUOVO DIRETTORE GENERALE

Patrizia Borinato Parrello è il nuovo direttore generale dell’Ance. A nominarla oggi all’unanimità è stato il comitato di presidenza dell’associazione dei costruttori edili. Borinato Parrello, anni 58, laureata alla Bocconi

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento