CAMPANIA: UN MLD DI EURO PER START UP IN PROSSIMI 7 ANNI

image_pdfimage_print

campania_logo“La Regione Campania sta per mettere in campo gli strumenti a sostegno delle start up. Abbiamo risorse importanti, circa un miliardo di euro per i prossimi sette anni. Dobbiamo però concentrarle, investirle in strumenti che siano più efficaci e snelli e che vadano a segno, cioè raggiungano in tempi certi il destinatario finale. Le start up sono fonti intelligenti per quanto riescono a mettere in circolo: promuovono innovazione dentro i contenitori che sono in grado di fare leva sul territorio, ed è così che si crea lavoro”. Lo ha detto Valeria Fascione, assessore alle Start Up della Regione Campania, nel corso del convegno ‘Ecosistema start up e sviluppo del venture capital’.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

COLDIRETTI GIOVANI CAMPANIA PUNTA SULLE RETI D'IMPRESA

Fare rete per migliorare la competitività del settore agricolo e per massimizzare gli investimenti. Questi gli obiettivi che il comitato regionale di Coldiretti Giovani Impresa Campania ha deciso di perseguire

NUOVO ISEE PER 3,5 MILIONI DI FAMIGLIE

Il nuovo Isee, entrato in vigore il 1° gennaio 2015, presenta molte innovazioni, sia dal punto di vista procedurale che delle regole di calcolo e sembra fotografare meglio la realtà

RAI: NUOVI CASTING

La Direzione Risorse Umane – Artistiche Rai, che si occupa di selezionare volti nuovi e aspiranti partecipanti per programmi di Entertainment, Game show, Giochi e/o Concorsi a premi ecc., nello specifico

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento