CAMPANIA: UN MLD DI EURO PER START UP IN PROSSIMI 7 ANNI

image_pdfimage_print

campania_logo“La Regione Campania sta per mettere in campo gli strumenti a sostegno delle start up. Abbiamo risorse importanti, circa un miliardo di euro per i prossimi sette anni. Dobbiamo però concentrarle, investirle in strumenti che siano più efficaci e snelli e che vadano a segno, cioè raggiungano in tempi certi il destinatario finale. Le start up sono fonti intelligenti per quanto riescono a mettere in circolo: promuovono innovazione dentro i contenitori che sono in grado di fare leva sul territorio, ed è così che si crea lavoro”. Lo ha detto Valeria Fascione, assessore alle Start Up della Regione Campania, nel corso del convegno ‘Ecosistema start up e sviluppo del venture capital’.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ISTAT: DATI EXPORT

Accelerano le esportazioni nel secondo trimestre 2016. Aumentano del 2,4% rispetto ai tre mesi precedenti (quando c’era stato un calo dell’1,5%) e superano il risultato delle importazioni (+1,8%). Lo comunica

FIST CISL AL CONSIGLIO GENERALE

Si è aperto con un’analisi sullo scenario globale il primo consiglio generale del 2016 della Fist, la federazione italiana dei sindacati del terziario aderente alla Cisl, nata nel 2014 dalla

ENI: NOMINE IN ARRIVO

Rinnovamento e riorganizzazione in arrivo in Eni, con nuove nomine. Giovanni Milani, ad di Syndial, sarà il nuovo direttore Hse (Health, Safety, Environment & Quality) del Gruppo, al posto di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento