LICENZIAMENTI IN CALO DELL'8,4% NEL 2015

image_pdfimage_print

modelli-e-regoleNell’intero 2015 i rapporti di lavoro cessati a causa di un licenziamento sono stati 841.781 con un calo dell’8,14% rispetto al 2014. I dati sono contenuti nelle comunicazioni obbligatorie del ministero del Lavoro appena pubblicate sul sito. Il calo più consistente riguarda l’ultimo trimestre con un -14,9% dei licenziamenti.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

12 MILA CHANCE A NATALE

Oltre 12mila offerte di lavoro per Natale, soprattutto nel turismo, ristorazione, grande distribuzione, moda, accoglienza e logistica. È quanto emerge da una rilevazione di Assolavoro. Particolarmente richiesti sono sia gli

Assegno di ricollocazione: un mese di ritardo per la fase di test

L’ Assegno di ricollocazione subirà un ritardo di un mese rispetto alla data prevista in un primo tempo. “Si pensava di iniziare ad aprile, ma arriveremo a maggio – dicono

ELECTROLUX, ANCORA SABATI LAVORATIVI

Anche gli ultimi due sabati di settembre gli operai dell’Electrolux di Susegana saranno alle linee produttive per sei ore e si fa strada l’ipotesi che lo straordinario prefestivo possa essere

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento