fbpx

HI-TECH: OLTRE 246MILA AZIENDE IN ITALIA

ISTATAmmonta a 24 miliardi di euro la spesa per i processi di innovazione che affrontano le imprese italiane in un anno. Complessivamente, in Italia sono più di 246mila le imprese attive nei settori high-tech (+0,1% rispetto allo scorso anno), con una concentrazione maggiore in Lombardia dove si contano più di 54mila imprese hi-tech. È quanto emerge da elaborazioni dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat e Registro imprese.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1144 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ISFOL, UNO SU TRE TROVA LAVORO GRAZIE A PARENTI E AMICI

Parenti e amici sono ancora il principale canale per trovare un lavoro in Italia. Un terzo degli occupati dichiara di aver ottenuto il proprio impiego grazie all’intervento diretto delle reti

NUOVO ISEE PER 3,5 MILIONI DI FAMIGLIE

Il nuovo Isee, entrato in vigore il 1° gennaio 2015, presenta molte innovazioni, sia dal punto di vista procedurale che delle regole di calcolo e sembra fotografare meglio la realtà

RIPRENDE LA TRATTATIVA PER IL CONTRATTO SETTORE ALIMENTARE, REVOCATO SCIOPERO

Riparte la trattativa per il rinnovo del contratto dell’industria alimentare e i sindacati revocano lo sciopero del 29 gennaio prossimo. Lo annunciano i sindacati dopo aver ricevuto la convocazione della

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.