HI-TECH: OLTRE 246MILA AZIENDE IN ITALIA

image_pdfimage_print

ISTATAmmonta a 24 miliardi di euro la spesa per i processi di innovazione che affrontano le imprese italiane in un anno. Complessivamente, in Italia sono più di 246mila le imprese attive nei settori high-tech (+0,1% rispetto allo scorso anno), con una concentrazione maggiore in Lombardia dove si contano più di 54mila imprese hi-tech. È quanto emerge da elaborazioni dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat e Registro imprese.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORO AI MIGRANTI

“A 18 anni sono andato a fare il cameriere in Germania, sono stato anche io un immigrato. E oggi, da imprenditore che ha alle sue dipendenze degli immigrati, penso sia

FUTURO DIPENDENTI PROVINCE

Arriva la prima mappa del ministero della Pubblica Amministrazione guidata dalla Madia sui dipendenti delle Province, per cui sta partendo il ricollocamento. I dati finora elaborati ne vedono coinvolti oltre

TOSCANA: FORMAZIONE PER OSS

Gli allievi degli istituti scolastici toscani per ‘Tecnico dei servizi socio sanitari’ potranno avere anche la qualifica di ‘Operatore socio sanitario’. L’avvio sperimentale di questo percorso formativo aggiuntivo è frutto

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento