CONSULENTI DEL LAVORO, PIÙ AMPIE COMPETENZE DI COMMISSIONI CERTIFICAZIONE

image_pdfimage_print

Calderone“Il decreto legislativo 81/2015 ha ampliato sia le competenze delle commissioni di certificazione, sia gli interventi dei consulenti del lavoro che vedono rafforzato il ruolo di terzietà”. A ribadirlo, dalle colonne del quotidiano ‘Italia Oggi’, il Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro, ricordando che tra le sedi previste per la conciliazione sono comprese le commissioni istituite presso i Consigli provinciali degli Ordini dei consulenti del lavoro.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

GARANZIA GIOVANI, PROPOSTA A 203 MILA

Gli iscritti a Garanzia Giovani al 29 settembre erano 842.111, i presi in carico 513.618 (il 70%), oltre 203 mila quelli cui è stata proposta almeno una misura del programma.

GIOVANI TORNANO ALLA TERRA

Nel 2015 i giovani agricoltori sono aumentati del 35% rispetto al 2014. Gli under 34 che operano come imprenditori agricoli superano le 70 mila unità. Emerge da una analisi Coldiretti.

TASSE SU LAVORO

Se l’obiettivo è quello di ridurre la tassazione sul lavoro, riequilibri di bilancio favorevoli alla crescita potrebbero  prevedere tale abbassamento delle imposte. Il recupero di risorse per lo Stato avverrebbe

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento