NEL 2015 RICHIESTE ACCESSO A FONDO GARANZIA IN AUMENTO

image_pdfimage_print

fondo-di-garanzia-pmiNel 2015 le richieste di acceso al Fondo di Garanzia per le Pmi sono state pari a 105.180, il 17% in più rispetto al 2014 (89.904). Il numero di operatori che hanno presentato una domanda di accesso al Fondo (484 soggetti richiedenti) è in un aumento del 9,8% rispetto all’anno precedente (441). Nel 2015 le domande accolte sono state pari a 102.607 a fronte delle 86.231 del 2014, in aumento del 19% rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dai dati che sono stati presentati oggi al ministero dello Sviluppo economico in occasione di un convegno organizzato per celebrare la concessione della garanzia numero 500 mila del Fondo di Garanzia per le Pmi che è operativo dal 2000.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

IN CAMPANIA OPERATIVO RICOLLOCAMI

Attivo da oggi in Campania il Programma “Ricollocami”, rivolto a tutti coloro che hanno perso il lavoro e sono percettori di ammortizzatori sociali. Il Programma prevede che il percettore possa fruire

CSC SU RISALITA OCCUPAZIONE

Si consolida la risalita dell’occupazione in Italia. Nel bimestre aprile-maggio il numero di persone occupate è aumentato di 97mila unità (+0,4%), dopo le +25mila del primo trimestre (+0,1%); il livello

GUCCI RECLUTA PER TIROCINI E ASSUNZIONI

Gucci è alla ricerca di personale in Veneto, Piemonte, Marche e Toscana per assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato o in stage: i tirocini sono attivi per candidati senza esperienza. Le posizioni

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento