Inps: nel 2015 114,9 mln di voucher

image_pdfimage_print

inpsNel 2015 risultano venduti 114.921.574 voucher destinati al pagamento delle prestazioni di lavoro accessorio, del valore nominale di 10 euro, con un incremento medio nazionale, rispetto al corrispondente periodo del 2014 (69.172.879), pari al 66%. Lo rende noto l’Inps in un comunicato.
In presenza di un utilizzo corretto dello strumento, se ad ogni voucher corrisponde effettivamente un’ora di lavoro, sottolinea l’Inps, il volume di ore remunerate dai voucher venduti nel 2015 corrisponde a circa 57.000 unità di lavoro equivalenti.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

“ Resto al Sud ” estesa ai professionisti e agli under 45

La misura “ Resto al Sud ” amplia la sua platea destinando i finanziamenti anche ai professionisti e gli Under 45. Il disegno di legge di Bilancio per il 2019

EATALY ASSUME

Eataly, catena specializzata nella somministrazione di generi alimentari italiani di alta qualità, attualmente seleziona: Cuoco, Addetto vendita Enoteca, Addetto vendita Salumi e Formaggi e Macellaio Per informazioni e per le

OCCUPAZIONE EUROZONA: DATI SECONDO TRIMESTRE

Il numero delle persone occupate è aumentato dello 0,4% nell’area euro e dello 0,3% nell’Ue a 28 nel secondo trimestre 2016 rispetto al trimestre precedente, dopo essere salita dello 0,4%

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento