ACCORDO INVITALIA-PONTI PER 7,6 MLN DI EURO

image_pdfimage_print

InvitaliaInvitalia e Ponti, azienda piemontese leader nella produzione e nel commercio di aceto, vino, conserve alimentari e vegetali, hanno firmato un contratto di sviluppo per l’ampliamento di 4 stabilimenti produttivi operanti nella trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, in Piemonte, Veneto e Lazio. L’investimento complessivo è di oltre 7,6 milioni di euro, di cui più di 3 concessi da Invitalia con un finanziamento agevolato.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

BOERI: PIÙ FLESSIBILITÀ IN USCITA DAL LAVORO PER RIDURRE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

“Si può avere più flessibilità dall’Ue senza violare le regole dell’Unione”, bisognerebbe però chiedere questa flessibilità per chiedere maggiore flessibilità nel prepensionamento, “in uscita dal mondo del lavoro”, un passo

POCHI DISABILI LAVORANO

In Italia lavora meno di un disabile su cinque, il 19,7% delle persone con disabilità grave nella fascia di età tra i 15 e i 64 anni. Attualmente l’80% non

VITALI (FONDIMPRESA) SU FORMAZIONE

“La formazione è parte integrante del business dell’impresa e quella mirata è quella che serve di più. Questa è l’opportunità offerta da Fondimpresa che con i suoi strumenti e finanziamenti,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento