fbpx

BOBBA, PUBBLICATE PRIME GRADUATORIE SISTEMA DUALE

luigibobbaDa venerdì 5 febbraio sono pubblicate sul sito di Italia Lavoro le graduatorie dei centri di formazione professionale di nove Regioni e della Provincia autonoma di Trento ammessi alla sperimentazione del sistema duale. Nei prossimi giorni saranno rese pubbliche le graduatorie delle restanti Regioni. Ad annunciarlo è stato il sottosegretario di Stato presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali Luigi Bobba. “Con la pubblicazione delle graduatorie -spiega- è in dirittura d’arrivo la procedura di evidenza pubblica realizzata da Italia Lavoro per la selezione dei 300 centri di formazione professionale che parteciperanno alla sperimentazione del sistema duale in Italia”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1144 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONCESSIONARIE AUTOSTRADALI: ACCORDO MIT-SINDACATI

“Si apre qualche spiraglio nel difficile confronto sulle aziende di manutenzione e progettazione delle concessionarie autostradali, gravemente penalizzate dal Codice appalti approvato dal Consiglio dei ministri”. E’ quanto si legge

CCNL: PIATTAFORME PER GIOCATTOLI E OMBRELLI

Oggi, a Bologna, le assemblee nazionali unitarie Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno approvato, dopo il ‘via libera’ dalle assemblee dei lavoratori, le piattaforme per il rinnovo di quattro contratti nazionali 2016-2019

LAVORO E WHITE ECONOMY

Nella filiera delle attività, pubbliche e private, riconducibili alla cura e al benessere delle persone, detta White Economy, sono 3 milioni e 800 mila gli addetti che operano in maniera

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.