CUP E FORMAZIONE DI QUALITÀ

image_pdfimage_print

CalderoneProfessionisti uniti per una formazione di qualità. Un obiettivo imprescindibile per il Comitato unitario delle professioni (Cup) che organizza il 3 febbraio, a Roma, presso la Residenza di Ripetta, un momento di incontro per fare il punto sulla formazione continua obbligatoria degli Ordini professionali.
I lavori saranno aperti da Marina Calderone, presidente del Cup, e vedranno la partecipazione dei rappresentanti degli Ordini di consulenti del lavoro, dottori commercialisti, giornalisti, avvocati, notai e delle professioni dell’area sanitaria, chiamati a fornire un primo bilancio sulla formazione continua a due anni dall’entrata in vigore delle nuove regole.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

USA, MENO SUSSIDI DISOCCUPAZIONE

 Calano le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli Usa. Quelle iniziali nella settimana terminata il 10 ottobre sono state 255 mila, in calo di 7 mila rispetto al livello

Al via l’Ape volontaria, Gentiloni firma il provvedimento

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha firmato il decreto attuativo del provvedimento che avvia l’Anticipo pensionistico volontario. Dopo l’Ape social quindi è attivo anche la suddetta misura pensionistica, che

FISCO, CAMBIANO STUDI SETTORE

Addio agli studi di settore. Con gradualità verranno messi a punto, partendo da un ampliamento della sperimentazione, i nuovi “indicatori di compliance” che forniranno “il grado di affidabilità del contribuente”.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento