POLETTI: "SOSTEGNO ANTIPOVERTÀ UNIVERSALE E PERMANENTE"

image_pdfimage_print

PolettiSarà universale e permanente il sostegno contro la povertà proposto dal governo. Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ha spiegato che ”è uno strumento contro la povertà che il nostro Paese deve avere sempre e strutturalmente”.
La sua durata ”per noi deve essere permanente”. A margine di un convegno organizzato alla camera di commercio di Milano il ministro del Lavoro ha spiegato che il governo prevede ”un intervento universalistico, rivolto a tutti i cittadini in povertà, per far vivere tutti dignitosamente”. Il sostegno, che dovrebbe ammontare indicativamente a 320 euro, è ”ricavato dalla nostra esperienza del Sostegno di Inclusione Attiva attuato in 12 grandi città italiane nel 2015”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ONELLI A FIANCO DI POLETTI

Il Consiglio dei ministri ha nominato Paolo Onelli segretario generale del ministero del Lavoro. Prende il posto di Paolo Pennesi divenuto recentemente direttore dell’Agenzia unica per le ispezioni. Onelli dal

REGIONE CAMPANIA: GARANZIA OVER, FIRMATO IL DECRETO

Firmato il decreto che avvia il reinserimento occupazionale di coloro che sono stati destinatari di ammortizzatori in deroga per gli anni 2012, 2013 e 2014, attualmente disoccupati e privi di

SUD: RAPPORTO CONFINDUSTRIA

Pmi in buona salute al Sud anche se alcune criticità non sono del tutto superate: anche se con ritmi più bassi della media nazionale, le piccole e medie imprese meridionali

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento